Fiorentina-Roma è un calvario: le cattive notizie sono tre

Fonseca e Prandelli si abbracciano
Fonseca e Prandelli (Getty Images)

Fiorentina-Roma si trasforma in un vero calvario per le due squadre: Prandelli deve fare i conti con un doppio infortunio, ko anche Veretout

Un infortunio, dietro l’altro. Nel campionato compresso di quest’anno, con partite praticamente ogni tre giorni e i calciatori chiamati ad uno sforzo straordinario rispetto al normale, i problemi fisici si stanno moltiplicando. Non c’è squadra di Serie A che non ha dovuto fare i conti con assenze in serie: che sia per i positivi al Covid (ormai problematica che ha toccato tutti i club del massimo campionato), sia per i più ‘normali’ infortuni muscolari e quelli traumatici.

Un esempio di quanto i calciatori siano al limite lo si è avuto questa sera al Franchi di Firenze: Fiorentina-Roma si è trasformata in un vero e proprio calvario per le due squadre scese in campo. Prandelli e Paulo Fonseca hanno dovuto sfruttare la panchina per sopperire agli infortuni accorsi durante i 90 minuti di gioco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Igor
Igor (Getty Images)

Fiorentina-Roma, triplo infortunio: le condizioni di Igor, Castrovilli e Veretout

Fiorentina-Roma gara degli infortunati. Il primo calciatore ad alzare bandiera bianca è stato Igor che sul finire del primo tempo ha accusato un fastidio alla coscia ed ha dovuto chiedere il cambio. Possibile problema muscolare per lui e sostituzione obbligata al 42′: al posto del difensore ex Spal è entrato Biraghi, lasciato in panchina proprio perché affaticato.

Ma Prandelli ha visto ‘cadere sul campo’ anche Castrovilli. Il numero 10 viola, non certo protagonista di una stagione da ricordare, ha sentito tirare dietro la coscia. Nessuna possibilità di proseguire per lui e il tecnico della Fiorentina ha lanciato nella mischia Kokorin.

LEGGO ANCHE >>> Roma, calciatore in isolamento: c’entra il Covid-19

Ma se la Viola piange, la Roma non ride: proprio nell’occasione che ha portato all’autogol di Spinazzola, Veretout si è accasciato dolorante. Anche per lui l’intervento dei sanitari non ha potuto nulla: cambio necessario. Fonseca ha mandato in campo Pedro per cercare di portare a casa i tre punti. Resta ora da vedere quali saranno i tempi di recupero per i tre calciatori costretti a lasciare il terreno di gioco a match in corso.