Napoli, tensione alle stelle: retroscena su Insigne e Gattuso dopo Sassuolo

Insigne e Gattuso battibecco in campo
Insigne e Gattuso Sassuolo-Napoli (GettyImages)

Lorenzo Insigne, al termine di Sassuolo-Napoli, non nasconde la delusione ai suoi compagni per il pareggio ottenuto al fotofinish con un ribaltone neroverde.

Fa male. Il 3-3 rimediato in Sassuolo-Napoli frena ancora una volta le ambizioni di risalita in classifica da parte della squadra diretta da Rino Gattuso. Al Mapei Stadium gli azzurri pareggiano e lo fanno in modo piuttosto rocambolesco: subiscono, infatti, un’autorete di Maksimovic e ben due rigori contro, nati da due distrazioni da parte dei difensori della squadra. A poco, vale, quindi, l’ottima performance di Insigne e Zielinski che, insieme a Di Lorenzo, avevano illuso sul risultato finale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Insigne infuriato con Gattuso e i compagni dopo Sassuolo-Napoli

Insigne e Caputo parlano in campo
Insigne e Caputo Sassuolo-Napoli (GettyImages)

DAZN, emittente che ha trasmesso la sfida di Serie A, racconta allora un retroscena accaduto al termine del match. Il capitano del Napoli è apparso piuttosto arrabbiato coi compagni di squadra per il risultato finale. Pare che il calciatore sia apparso letteralmente infuriato soprattutto per l’ingenuità commessa nel finale: Manolas trattiene vistosamente Haraslin in area. Caputo segna senza pensarci.

LEGGI ANCHE >>> Fiera del gol a Sassuolo, incredibile finale per il Napoli

Pare, inoltre, che Insigne abbia avuto un battibecco anche con mister Gattuso e infatti ha lasciato il terreno di gioco calciando una bottiglia d’acqua e dando un calcio al cartellone. Animi bollenti che dimostrano la grande delusione per il periodo e anche per la sfida che poteva essere il grande segnale di ripartenza, dopo la vittoria casalinga nel derby contro il Benevento.