Juventus, la crisi economica costa caro: due big verso la cessione

Andrea Agnelli con mascherina
Andrea Agnelli (GettyImages)

La Juventus starebbe studiando tutte le mosse possibili per far rifiatare le casse del club, possibili due cessioni illustri. 

La Pandemia ha scatenato non solo la crisi sanitaria, ma anche una crisi economica molto forte che ha colpito tantissimi settori, tra cui anche il calcio. Una delle testimonianza concrete è stata l’ultima sessione di calciomercato, che ha visto i club rinunciare ad operazioni importanti e dispendiose, per concentrarsi principalmente su prestiti, scambi ed interventi low cost.

Anche la nostra Serie A ha subìto concretamente le conseguenze economiche della Pandemia, ed il tutto potrebbe avere ripercussioni anche nei prossimi mesi. I club nostrani hanno operato poco sul mercato, vittime di una situazione senza precedenti. Stadi chiusi, merchandising ridotto all’osso ed ovviamente una situazione che ha posto il calcio ben al di sotto della normale attenzione del pubblico.

Ad oggi è ancora complicato capire quali saranno i risvolti dei prossimi mesi, ma già chi pensa all’estate. I club più in difficoltà saranno costretti a cedere, anche giocatori importanti, per provare a rientrare in un contesto economico che altrimenti rischierebbe di crollare. Anche la Juventus, in ambito italiano, rientra tra le squadre che sembrano pronte a muoversi in questo senso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Adrien Rabiot in azione
Adrien Rabiot (GettyImages)

Juve, due big pronto a salutare in estate

Sono diverse le questioni accese in casa bianconera, e che avranno bisogno di essere chiarite nel corso delle prossime settimane. Il rinnovo di Dybala, per dirne una, ma anche la permanenza di Cristiano Ronaldo rientra tra i temi spigolosi per la Vecchia Signora.

Il lauto ingaggio del portoghese, in particolare, rischia di diventare il vero ostacolo per la sua permanenza in bianconero. Ma quello di Cr7 non sembra l’unico stipendio pesante, del quale la Juventus potrebbe decidere di fare a meno nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pirlo: suggerimento a McKennie e ringraziamento a Ronaldo

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, infatti, anche Ramsey e Rabiot rientrerebbero tra i giocatori pagati profumatamente (troppo), e dunque potenziali cessioni per permettere alla casse del club di rifiatare. Nonostante entrambi siano arrivati praticamente a parametro zero, la dirigenza starebbe valutando anche per loro la cessione.

Situazione che ovviamente sarà da monitorare nelle prossime settimane. Niente è escluso, in attesa anche di capire quale sarà l’epilogo della Juventus in questa stagione, con la corsa Scudetto estremamente complicata.