Un nuovo infortunio rovina i piani del Milan

Pioli a testa bassa
Pioli (Getty Images)

Milan, ancora brutte notizie per Stefano Pioli. Ante Rebic si ferma in allenamento e si aggiunge alla lista degli infortunati.

Non sta passando un buon momento il Milan di Stefano Pioli. La squadra rossonera, falcidiata dagli infortuni sin dall’inizio del campionato di Serie A 2020/2021, continua ad avere un’infermeria piuttosto affollata. Zlatan Ibrahimovic, Mario Mandzukic, Hakan Calhanoglu ed Ismael Bennacer sono attualmente fermi ai box, alle prese con diversi infortuni che li rendono indisponibili per il tecnico.

Rebic mima il gesto del silenzio
Ante Rebic (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Infortunio Rebic, le ultime

Un’altra brutta notizia piomba in casa rossonera. Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport 24’, Ante Rebic ha lasciato Milanello in anticipo a causa di un problema fisico accusato durante l’allenamento di oggi. Per questo motivo, la sua presenza per la sfida di domani contro l’Hellas Verona di Ivan Juric è da escludere in toto. Ancora poco chiara la dinamica e l’entità dell’infortunio che è piombato sul capo dell’attaccante croato. ‘MilanNews.it’ racconta di esami clinici in questi minuti per il calciatore. Non è stato ancora diramato alcun bollettino medico da parte della società. Non è da escludere che, nelle prossime ore, il Milan comunicherà l’indisposizione del calciatore e la prima diagnosi che lo costringe allo stop forzato.

LEGGI ANCHE >>> Juve, preoccupazione per Ronaldo: Pirlo rischia l’ennesima tegola

E’ vera e propria emergenza in attacco per Pioli che dovrà fare a meno anche di lui. Toccherà, per il momento, al solo Rafael Leao guidare il reparto offensivo.