Atalanta, sconfitta con tegola: out l’attaccante, ansia in vista del Real

Giampiero Gasperini in campo
Giampiero Gasperini (GettyImages)

C’è ansia in casa Atalanta. Non solo la sconfitta a San Siro contro l’Inter di Antonio Conte, ma anche un infortunio che tiene in apprensione tutto l’ambiente. 

Una partita che di sicuro lascia tante ferite sul corpo di una Dea che esce con le ossa rotte dallo Stadio Meazza. Una sconfitta di misura contro l’Inter, che ha visto i bergamaschi provare a far male fino alla fine, agguantare quel pareggio che alla fine non è arrivato. L’Atalanta, dunque, cede il passo all’Inter che prosegue la sua corsa Scudetto.

A niente è servito l’assedio finale a testa bassa della squadra di Gasperini, che fino alla fine ha provato a fare male senza però infilare la porta di Handanovic. Una partita lunga e dispendiosa, dalla quale ovviamente servirà recuperare il prima possibile. Siamo in una fase della stagione dove gli impegni sono tanti, soprattutto per le squadre ancora impegnate nelle coppe.

L’Atalanta, di fatto, è in corsa ancora su tre fronti, con un posto Champions ancora tutto da conquistare in campionato. Poi il Real Madrid ma anche la finale di Coppa Italia, una stagione ricca di soddisfazione e nella quale servirà l’impegno di tutti. E proprio in questo senso, da San Siro arrivano brutte notizie per Gasperini.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Duvan Zapata in azione
Duvan Zapata (GettyImages)

Atalanta, si fa male Zapata: borsa del ghiaccio

Tra le note stonate di una serata totalmente storta, c’è anche l’infortunio incorso a Duvan Zapata. L’attaccante colombiano è stato costretto ad uscire dal campo al 70′ minuto, a causa di un problema al ginocchio.

LEGGI ANCHE >>> Scomparso in un torrente: drammatica morte per un attaccante ex Villarreal

L’ex Napoli è uscito dolorante dal campo, sostituito poi da Luis Muriel entrato per dare una mano alla squadra, e di fatto uno dei più attivi nel finale di partita. Ma tutto l’ambiente nerazzurro, ovviamente, si domanda come sta Duvàn.

Il giocatore colombiano si è accomodato in panchina con una borsa del ghiaccio a coprire il ginocchio. Ed ovviamente c’è apprensione, soprattutto in vista del prossimo match contro il Real Madrid in programma il prossimo 16 marzo. Prima c’è lo Spezia in campionato, ma soprattutto c’è da capire quali sono le condizioni di Duvàn.