Vidal, che confessione: “Vuole giocare lì”

Vidal pensieroso
Arturo Vidal (Getty Images)

Arturo Vidal via dall’Inter? Chissà. Intanto Rafinha svela una clamorosa confessione del centrocampista nerazzurro.

Arturo Vidal, nonostante più di qualche buona prestazione con la maglia dell’Inter, è l’unica nota stonata del centrocampo nerazzurro. I tempi della Juventus sono lontani. E se n’è accorto anche Antonio Conte, deluso dall’ex bianconero in più di un’occasione. Il centrocampista cileno è ancora in ritardo sotto il punto di vista della forma fisica: gli serve tempo per ritrovare la forma migliore. Ma intanto, Eriksen, ai margini del progetto fino a qualche mese fa, sembra avergli definitivamente scippato il posto da titolare.

Vidal osserva
Arturo Vidal (GettyImages)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Vidal strizza l’occhio al Brasile

Non è da escludere un addio a fine stagione. Con un contratto importante in scadenza nel 2022, un divorzio anticipato permetterebbe alla società di risparmiare l’ingaggio e rientrare di parte dell’investimento.

LEGGI ANCHE >>> “Vietati i trasferimenti”: la proposta di Agnelli scuote l’Europa

Qualeale sarà il futuro di Arturo Vidal? Si potrebbe aprire, per lui, un clamoroso scenario in Sudamerica. A svelarlo è stato Rafinha, suo vecchio compagno di spogliatoio ai tempi del Bayern Monaco e con un passato al Flamengo. Ai microfoni di ‘Barbaridade TV’ ha svelato: “Arturo ama il Flamengo. Lui, in Brasile, si identifica in questa società. Gli piacciono anche i tifosi. Quando vincemmo la Copa Libertadores nel 2019 lui impazzì. Mi disse ‘Rafa, devo assolutamente giocare per il Flamengo‘. I due potrebbero ritrovarsi proprio in Brasile, visto l’interessamento del club per l’ex Bayern Monaco.

Chissà che proprio un suo vecchio compagno di squadra possa convincere Vidal a lasciare l’Inter ed Antonio Conte.