Cosmi, non le dire (più) certe cose

Serse Cosmi in campo
Serse Cosmi (GettyImages)

Serse Cosmi è stato squalificato dal Giudice Sportivo: resterà fermo per un turno di campionato. Non è, però, l’unico ad essere stato sanzionato.

Dopo la sconfitta contro l’Atalanta, l’avventura di Serse Cosmi sulla panchina del Crotone sembra aver preso la giusta piega. La netta vittoria contro il Torino ha dato entusiasmo alla squadra che, nel post gara, si è lasciata andare anche a qualche festeggiamento. Chi si è lasciato andare, e non nel dopo partita, è stato proprio il tecnico del club calabrese.

Conte dà indicazioni
Conte (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Giudice Sportivo, squalificato Cosmi per bestemmia

Ci è ricascato Serse Cosmi, squalificato dal Giudice Sportivo “per avere, durante l’intervallo, proferito un’espressione blasfema; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura Federale”.

LEGGI ANCHE >>> Vidal, che confessione: “Vuole giocare lì”

Il tecnico del Crotone non è l’unico ad aver subito la squalifica. Anche Antonio Conte dell’Inter, già diffidato, si fermerà per il prossimo turno di Serie A 2020/2021. Più lungo, invece, lo stop per Roberto D’Aversa. Il tecnico del Parma ha ricevuto una squalifica per due giornate effettive di gara “”per avere, al 47esimo del secondo tempo, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni gravemente offensive; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.