Il portoghese che può raggiungere Ronaldo alla Juventus

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

La Juventus in campo contro il Porto questa sera e il prossimo anno un portoghese potrebbe raggiungere Ronaldo in bianconero

Dei portoghesi da rispedire a casa, magari con l’aiuto del portoghese più famoso al mondo e poi uno sguardo al futuro dove c’è un portoghese che può vestirsi di bianconero. La Juventus è al bivio della sua stagione con la rimonta Champions che potrebbe aprire scenari molto interessante per Ronaldo e soci. Proprio CR7 è chiamato a guidare la squadra di Pirlo in Europa, lì dove lui è di casa e ha il piacevole vizio di alzare coppe a ripetizione.

Dal suo approdo in Italia non ci riesce più ma l’abitudine di essere decisivo nelle serate di gala non l’ha persa. Lo vuole dimostrare questa sera quando la Juventus sarà chiamata a ribaltare il 2-1 maturato in Portogallo con la rete di Chiesa che rappresenta il giusto aggancio per provare a risalire la china. Questa sera in palio c’è il presente e il futuro della Juve di Pirlo che il prossimo anno potrebbe avere un portoghese in più in rosa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nuno Mendes
Nuno Mendes (Getty Images)

Juventus, occhi su Nuno Mendes: la valutazione

Il nome che da tempo la Juventus ha messo nel mirino è quello di Nuno Mendes. Terzino sinistro, classe 2002, giovane e promettente talento dello Sporting CP, da mesi è nei radar degli scounting bianconeri. Del resto proprio sulla fasce difensive Paratici dovrà fare qualcosa per garantire delle alternative a Pirlo per il prossimo anno e Nuno Mendes potrebbe essere un rinforzo ideale per età e qualità.

LEGGI ANCHE >>> Dall’Inghilterra sirene di mercato per un difensore della Juventus

Indicato come uno dei migliori prospetti, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, può essere acquistato anche a prezzo tutto sommato contenuto: si parla di 15 milioni di euro, cifra non eccessiva per un club della Juventus anche se per un ragazzo di appena 18 anni. Un giovane talento che ha però già il posto in prima squadra assicurato e che ha fatto tutta la trafila delle Nazionali fino all’Under 21. Il suo futuro potrebbe essere al fianco di Ronaldo: nel Portogallo come nella Juventus.