L’incredibile ‘quasi gol’ del River: “Miracolo di Maradona”

Boca River palla non entra Maradona
Maradona (GettyImages)

I tifosi del Boca gridano al miracolo di Maradona: nel Superclasico con il River la palla non entra dopo una carambola strana

Diego Armando Maradona mescola ancora il sacro e il profano. Quello che è successo ieri in Boca JuniorsRiver Plate, il sentitissimo Superclasico di coppa, ha dell’incredibile e ha fatto gridare a tanti il “miracolo”. Un miracolo compiuto naturalmente da D10s.
Il minuto della gara è l’89’ e i tifosi del Boca e del River difficilmente dimenticheranno mai ciò che si è materializzato davanti ai propri occhi. Un pallone avvelenato che contro tutte le leggi della fisica sembra proprio non volerne sapere di entrare in porta. Sarebbe stato probabilmente il gol vittoria della squadra di Gallardo. Il risultato era infatti fermo sull’1-1. Punteggio che pochi minuti più tardi è diventato anche quello finale. La dinamica dell’azione del mancato 2-1 del River ha però dell’incredibile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Boca River palla non entra Maradona
Boca Juniors (GettyImages)

Superclasico con il Boca, la palla del River non entra: “Si tratti di un miracolo di Maradona”

Il video è diventato subito cliccatissimo. In poco tempo, l’azione è arrivata dall’altro capo del mondo. “Maradona ha salvato il Boca” dicono in Argentina. La traiettoria assunta dal pallone in effetti è assolutamente beffarda per gli acerrimi rivali del River Plate. Sul cross dal fondo di Girotti, la sfera subisce una doppia carambola dalla quale fuoriesce la parabole “misteriosa”. Il pallone è deviato prima da Lopez e poi di testa da Izquierdoz, che si dispera portandosi le mani tra i capelli mentre osserva il percorso compiuto dallo stesso che viaggia fino a pochi centimetri dalla linea di porta, si muove in orizzontale per un po’ e alla fine colpisce la base del palo. Una dinamica pazzesca.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, spifferi di mercato sul futuro di Cristiano Ronaldo

La partita, valida per il girone A della Copa de la Liga Profesional de Futbol si è chiusa, come detto, sull’1-1. Sono stati proprio gli “Xeneizes” a passare per primi in vantaggio con una rete di Sebastian Villa su calcio di rigore. Il pareggio della formazione di Gallardo è giunto nella seconda parte. Il gol è stato realizzato da Augustin Palavecino, imboccato da un servizio di Fabrizio Angileri.