Haaland, le dichiarazioni che gelano mezza Europa (compresa la Juve)

Erling Haaland in campo
Erling Haaland (GettyImages)

Su Erling Haaland ci sono gli occhi famelici dei maggiori club europei, ma da Dortmund arriva una doccia gelata per tutte le pretendenti. Juve compresa.

Che Erling Haaland sia uno dei giocatori più monitorati d’Europa, questo ormai sembra fuori discussione. Il giocatore norvegese ha avuto un esplosione considerevole negli ultimi due anni, toccando livelli importanti che ad oggi lo rendono uno dei prospetti più interessanti sul pianeta. Alcuni sono ormai sicuri nel ritenere lui e Mbappè i veri eredi di Messi e Cristiano Ronaldo, anche perchè l’età resta dalla loro parte. Soprattutto da quella di Haaland, che a soli 20 anni ha già stregato mezza Europa.

E cosi, come detto, sono tante le big del vecchio continente che hanno messo nel mirino l’ex centravanti del Lipsia. C’è chi giura ci siano club disposti a fare follie per portare a casa le prestazioni di Haaland, come ad esempio il Chelsea di Abramovich che avrebbe intenzione di mettere sul piatto una cifra astronomica per convincere Erling a sbarcare a Londra, ed indossare la casacca dei blues.

La verità è che, al momento, il giocatore norvegese sta disputando un’ottima stagione con il Borussia Dortmund che non fa altro che coccolarselo. Difficile, ad oggi, capire quale possa essere il reale destino di Haaland, viste le tante squadre che pare siano pronte a fiondarsi su di lui in estate. Tra queste, poi, pare ci sia anche la Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Erling Haaland in campo
Erling Haaland (GettyImages)

Haaland, da Dortmund dichiarazioni che gelano tutti

E se Haaland alla fine non partisse? Un’eventualità alla quale pochi credono, anche per gli sforzi economici per portarlo via dovrebbero essere considerevoli, ma c’è pare disposto davvero a fare follie. Eppure, sembra che la permanenza in quel di Dortmund si un’eventualità per nulla da scartare.

Ad alimentare l’ipotesi ci ha pensato Michael Zorc, direttore sportivo della squadra giallonera che è tornato a parlare dell’attaccante. Il tutto per confermare proprio un aspetto, ovvero che il Borussia farà di tutto per provare a trattenerlo, al netto di quelle che saranno le proposte che verranno presentate al club.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Maldini parla di rinnovi e fa due nomi “a sorpresa”

“Se un giorno dovesse decidere di lasciarci, soltanto pochi club potrebbero permetterselo“, ha spiegato Zorc ai microfoni di Die Welt. Non solo sarebbero poche le squadre in grado di strapparlo ai gialloneri, ma la volontà del club sarebbe proprio un’altra.

“Ma cercheremo di trattenerlo il più a lungo possibile: non ho mai visto nessuno come lui”, la chiosa del direttore sportivo. Insomma, una doccia gelata per la Juventus e tutte le pretendenti che hanno nel mirino Haaland.