Real Madrid, mattinata nel caos: dall’infortunio di Rodrygo… A un hacker!

Zidane si lamenta
Zidane (Getty Images)

.Giallo sull’infortunio di Rodrygo prima di Real Madrid-Atalanta: hackerato il sito e il profilo Twitter degli spagnoli

Giallo mattutino prima di Real Madrid-Atalanta. Sul sito della società spagnola è comparso un comunicato che annunciava l’infortunio di Rodrygo, nota pubblicata anche sull’account Twitter del club merengues. Poco dopo però il comunicato è stato cancellato dal sito e l’infortunio del calciatore si è tramutato in un giallo. Mistero risolto in qualche minuto quando da Madrid hanno fatto sapere di aver subito un attacco hacker: qualcuno ha preso possesso del portale del Real e del profilo Twitter e ha pubblicato la notizia su Rodrygo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rodrygo esulta
Rodrygo (Getty Images)

Real Madrid, un hacker annuncia l’infortunio di Rodrygo

Tutto falso quindi con il sospiro di sollievo dei tifosi del Real Madrid che possono contare sull’attaccante brasiliano in vista della sfida di questa sera contro l’Atalanta. I blancos partono dall’1-0 dell’andata. Successo in casa della Dea accompagnato dalle polemiche per l’espulsione di Freuler che ha costretto la squadra di Gasperini a giocare in dieci gran parte del match.

LEGGI ANCHE >>> Real Madrid, ufficiale: ecco chi non ci sarà contro l’Atalanta

Ora, a poche ore dalla gara di ritorno, il giallo Rodrygo. La mattinata è stata resa elettrica dalla notizia dell’infortunio del 20enne brasiliano, un ko che avrebbe complicato ulteriormente i piani di Zidane che è già alle prese con diversi infortuni. Da Carvajal ad Hazard, senza dimenticare la squalifica di Casemiro. Il tecnico francese però potrà contare su Rodrygo: per fortuna sua e del Real Madrid, il comunicato sull’infortunio non ha nulla di reale. Soltanto un hacker che si è divertito (chissà poi perché) a creare un po’ di allarme. E’ lui il protagonista della vigilia della sfida di Champions. In attesa che il campo dia il suo verdetto e magari (che gli atalantini facciano tutti gli scongiuri del caso) a diventare protagonista sarà proprio quel Rodrygo che non avrebbe dovuto esserci.