“Io in quella squadra non ci torno”: la rivelazione di Higuain

Gonzalo Higuain in campo
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Gonzalo Higuain, ex attaccante di Napoli, Milan e Juventus, ha detto la sua sul proprio futuro in una lunga intervista ad ESPN.

E’ un Gonzalo Higuain senza peli sulla lingua quello che ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di ‘ESPN’. Il Pipita si è lasciato andare a dichiarazioni sul suo futuro, sulla Major League Soccer e sulla Nazionale argentina.

Gonzalo Higuain con le braccia larghe
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L’intervista di Gonzalo Higuain

Ecco quanto dichiarato dall’attaccante argentino ad ‘ESPN’: “Lautaro Martinez ha tutte le carte in regola per essere il numero 9 della Nazionale argentina per tanti anni. Sta crescendo ed è molto forte. Julian Alvarez? Ho un debole per lui. Mi piace come gioca, ha un ottimo potenziale”.

LEGGI ANCHE >>> Guai per l’Inter di Conte, un altro calciatore è positivo al Covid-19

L’attaccante dell’Inter Miami prosegue: “Sono stato riconosciuto molto più in Europa che in Nazionale. Quello che ho raggiunto con l’Argentina è stato comunque importante, tre finali non sono facili da conquistare”.

Sul ritorno in patria

“Un mio ritorno in Argentina? Con tutto il rispetto e l’affetto che ho per il River Plate dico che non succederà. Ho giocato per diversi anni ai massimi livelli e sotto pressione, ora voglio fare esperienza in Major League Soccer“.