Roma, gli aggiornamenti dall’infermeria: ancora out Smalling

La Roma esulta
Roma-Shakhtar )(GettyImages)

Continuano a preoccupare gli infortuni in casa Roma. Fonseca dovrà fare i conti con i ko di Veretout, Smalling e Mkhitaryan. Da valutare anche il ritorno di Zaniolo in vista della parte finale della stagione

Tanti infortuni per la Roma di Fonseca, costretta a fare i conti con diversi acciaccati in vista dell’imminente sfida di Europa League contro lo Shakhtar Donetesk e in occasione del prossimo match di campionato contro il Napoli. Il tecnico giallorosso, come noto, dovrà fare a meno di Veretout, fermo ai box per un problema muscolare. Il centrocampista francese potrebbe tornare a disposizione solamente nel mese di aprile. Un lungo stop che potrebbe stravolgere le gerarchie del centrocampo capitolino: Diawara e Villar potrebbero essere schierati costantemente dal 1′.

Da valutare anche gli stop di Smalling e Mkhitaryan. Stagione sfortunata per il centrale inglese, vittima costante di continui ko fisici. Smalling potrebbe stare fuori fino alla fine di marzo, ma le sue condizioni verranno valutate giorno dopo giorno dallo staff medico giallorosso. Al suo posto, stando quanto trapelato nelle ultime ore, giocherà Cristante. L’ex Atalanta sarà schierato al centro della difesa in cabina di regia. Punto interrogativo anche sul problema muscolare al polpaccio per Mkhitaryan: l’ex Arsenale e United potrebbe stare fermo per circa tre settimane. Ritorno previsto per metà aprile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza della Roma
AS Roma (Getty Images)

Infortuni Roma, Zaniolo in campo a fine campionato per puntare agli Europei

Punto interrogativo anche sul possibile ritorno in campo di Zaniolo dopo la rottura del legamento crociato. Il fantasista giallorosso potrebbe tornare in campo nel finale di campionato per cercare di riprendere una condizione fisica accettabile per provare a convincere Mancini a puntare su di lui in vista dei prossimi Europei. Le sue condizioni verranno valutate giorno dopo giorno. Intanto, domani, la Roma sarà attesa dalla sfida di Europa League contro lo Shakhtar. Fonseca dovrà fare i conti con il capitolo infortuni.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, il piano per arrivare al gioiello della Ligue 1

Shakhtar Donetesk-Roma, le probabili formazioni di Europa League (ottavi di finale, match di ritorno)

SHAKHTAR (4-1-4-1): Trubin; Dodo, Vitao, Matvienko, Ismaily; Maycon; Tete, Marlos, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes. Allenatore: Castro.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Mayoral. Allenatore: Fonseca.