Juve, il Real ti strappa il campione? Offerta monstre

Paratici in campo
Fabio Paratici (Getty Images)

20 milioni di euro alla firma per David Alaba: la maxi offerta del Real può sbaragliare la concorrenza per l’austriaco. Out Juve e Psg

Il Real Madrid avrebbe messo le mani su David Alaba, superando una folta concorrenza comprendente anche Juve e Inter (quest’ultima, in realtà, molto più defilata dopo i recenti problemi societari).

Come riferisce il quotidiano Abc, infatti, le merengues, per convincere il calciatore austriaco a trasferirsi in Spagna alla corte di Zidane, avrebbero messo sul piatto ben 20 milioni di euro alla firma, da spartirsi tra l’agente Pini Zahavi, il padre George Alaba e il giocatore stesso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Alaba
David Alaba (Getty Images)

Alaba, scatto decisivo del Real: la Juve si chiama fuori

Alaba aveva annunciato poche settimane fa che non avrebbe rinnovato il contratto in scadenza a giugno con il Bayern Monaco, la squadra con cui è cresciuto e di cui è una delle colonne.

Inevitabile, a questo punto, una gara al rialzo tra tutti i top club europei per aggiudicarsi un calciatore di esperienza internazionale e di estrema duttilità tattica (visto che può giocare indifferentemente come difensore centrale, terzino sinistro o mediano).

LEGGI ANCHE>>> I tre italiani che possono rivoluzionare la Juventus

Questo scatto del Real sembra però decisivo, tanto che anche il Paris Saint-Germain, attualmente alle prese con i complicati rinnovi delle sue stelle Neymar e Mbappé, sembra essersi chiamato fuori.

Un esborso troppo grande anche per la Juve di Fabio Paratici, che proprio dal tempismo relativo all’ingaggio di parametri zero (pensiamo a Pirlo, Pogba, Khedira, fino a Ramsey e Rabiot) ha spesso costruito negli ultimi anni le proprie strategie di mercato.