Serie A, la cronaca di Juventus-Benevento 0-1

Juventus e Benevento in campo
Juventus-Benevento (GettyImages)(

Alle 15 scende in campo la Serie A per la 28^ giornata, scendono in campo anche la Juventus ed il Benevento.

La Juventus è chiamata a rispondere sul campo dopo l’eliminazione dalla Champions League subita per mano del Porto. I bianconeri hanno voglia di rivalsa, e di fatto ne hanno bisogno con una stagione tutta ancora da salvare. La corsa Scudetto sembra un capitolo chiuso, vista la distanza considerevole che divide la Vecchia Signora dall’Inter capolista, ma tutto può essere messo ancora. Basta un passo falso degli avversari, sui quali la Juventus non solo dovrà giocare ma anche sperare.

Di fronte oggi c’è il Benevento, che lotta ovviamente per obiettivi diametralmente opposti. I sanniti hanno bisogno di punti per consolidare la propria presenza in Serie A. Il percorso resta complesso e gli ostacoli tanti, ma Filippo Inzaghi è ben consapevole di quelli che dovranno essere gli step, ma soprattutto i rischi ai quali la squadra campana andrà incontro da qui ai prossimi mesi. Niente potrà essere lasciato al caso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus-Benevento, le probabili formazioni

Tantissime le assenze alle quali Pirlo dovrà far fronte. Gli esterni di centrocampo saranno Chiesa e Kulusevski, con Morata e Ronaldo che comporranno la fase offensiva. In mezzo al campo dovrebbero scende in campo Arthur e Rabiot, con McKennie in panchina.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevski; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Stanislav Lobotka ricoverato alla clinica Ruesch

Inzaghi opta per il 3-5-2. Lapadula e Gaich saranno i titolari in attacco. Non ci saranno Glik e Schiattarella, entrambi out per il turno di squalifica. In difesa il trio sarà formato da Tuia, Barba e Caldirola

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Barba, Caldirola; Improta, Hetemaj, Viola, Ionita, Foulon; Lapadula, Gaich. All. F.Inzaghi