Tonali vede rosso: pestone ed espulsione. Salta il big match

Tonali in campo
Tonali (Getty Images)

Espulsione per Tonali in Italia-Repubblica Ceca Under 21: il rossonero lascia i suoi in dieci per un pestone a Sasinka

Finale complesso per l’Under 21 di Nicolato: dopo esser passata in vantaggio, c’è stato il pareggio della Repubblica Ceca su autorete di Giulio Maggiore che ha fatto il paio con il vantaggio di Scamacca, c’è stata una doppia espulsione che ha condizionato anche i tentativi di un nuovo sorpasso dell’Italia. Ora, la strada si fa in salita, con la Spagna che nello stesso girone ha facilmente battuto la Slovenia, con un assist di Brahim Diaz del Milan ed un gol di Gonzalo Villar della Roma.

Sandro Tonali è uno dei due espulsi, l’altro è stato Marchizza. Il milanista è stato protagonista di un brutto gesto nel finale di gara. Al minuto 84, il mediano, l’arbitro ha estratto il rosso diretto per un colpo rifilato all’avversario Sasinka.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Castillejo e Tonali in campo
Tonali (GettyImages)

Espulsione Tonali: gesto di nervosismo, salta la Spagna

Il rosso diretto costerà a Tonali una giornata di squalifica: un cartellino che costerà sicuramente la prossima gara dell’Italia Under 21 contro la Spagna in programma sabato prossimo. Una gara già decisiva per il futuro dell’Europeo della squadra di Nicolato.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo ha già pronto un nuovo stipendio

Nicolato dovrà fare a meno anche di Marchizza, espulso nel finale di gara per doppia ammonizione. Un’altra tegola della quale il tecnico avrebbe fatto volentieri a meno.