“Offerte da Juventus e Inter”: l’attaccante che riaccende il derby d’Italia

Marotta
Marotta (Getty Images)

L’attaccante del Sassuolo Domenico Berardi ha fatto gol anche in Nazionale, è un gioiello sul mercato, si sono mosse Juventus, Roma e Inter.

L’amministratore delegato del club neroverde Giovanni Carnevali ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport esaltando il modello Sassuolo: “Non capita a tutti di avere quattro convocati in Nazionale più tre ex come Acerbi, Sensi e Pellegrini. È una soddisfazione, viene riconosciuto il lavoro della società”.

Su Berardi il passaggio più interessante: “In passato su di lui c’erano dubbi ma noi abbiamo sempre creduto in lui ciecamente e la fiducia è stata ripagata. Si stanno avverando le parole del presidente Squinzi che voleva che Mimmo diventasse un simbolo del Sassuolo. Quando ha segnato con la Nazionale, ho esultato. È un campione e ora tutti se ne rendono conto”

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Berardi Sassuolo Carnevali Juventus Inter Roma
Domenico Berardi (Getty Images)

Il derby d’Italia con la Roma nel ruolo di terzo incomodo per Berardi

Il Sassuolo è un club che non vende facilmente i propri gioielli, preferisce storicamente valorizzarli il più possibile. Carnevali, infatti, ha parlato così di Berardi: “Negli ultimi mercati ce lo hanno chiesto Juventus, Inter e Roma. Abbiamo un rapporto speciale con lui, è vero che ci sono state offerte per lui ma abbiamo sempre condiviso che la soluzione migliore era andare avanti insieme”.

Si parla di discorsi che risalgono al passato ma Berardi, soprattutto se dovesse continuare a far bene sia al Sassuolo che in Nazionale, potrebbe scatenare altre battaglie di mercato.

Carnevali sembra volerlo blindare ancora: “L’idea è continuare questo percorso, non credo che cambieranno le cose tra tre mesi”. 

Berardi sta disputando un’ottima stagione, con 11 gol e 5 assist è già in doppia cifra, soltanto nella stagione 2013-14 era stato più prolifico quando mancano ancora undici partite per il Sassuolo.

LEGGI ANCHE >>> L’Italia parte col piede giusto ma Mancini ha qualcosa da recriminare

In Nazionale anche i numeri sono ottimi: i gol sono quattro nelle ultime cinque presenze.

Il Sassuolo vuole blindarlo ma una vetrina come l’Europeo potrebbe ampliare le vie del mercato che sono infinite. Convincere Carnevali a mollare sarà durissima, le big che vogliono Berardi sono avvisate e non è neanche l’unico gioiello della squadra di De Zerbi.

La Juventus ha messo nel mirino Locatelli e quest’estate ci riproverà.