La Nigeria spaventa (ancora) il Napoli

Aurelio De Laurentiis con la mascherina
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

La pausa per le Nazionali preoccupa anche il Napoli. Nella Nigeria di Victor Osimhen c’è un positivo al Covid-19.

La sosta per le Nazionali porta ansie particolari visto il dilagare dell’epidemia da Covid-19 in tutto il globo. Il virus non accenna a placarsi e nessuno sembra essere risparmiato. Nemmeno gli sportivi. Il Napoli di Aurelio De Laurentiis, in queste ore, è in apprensione per un nuovo caso di positività che ha colpito la Nigeria.

Osimhen in azione
Osimhen (GettyImages)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nigeria, ansia Osimhen: c’è un positivo al Covid-19

Alex Iwobi tiene sulle spine tutta la Nazionale nigeriana ed anche il Napoli. La squadra di Victor Osimhen, in questo momento in campo contro il Benin, ha subito isolato il calciatore dell’Everton. L’esterno sta seguendo tutta la procedura del caso ed il protocollo è stato attuato.

LEGGI ANCHE >>> Incubo covid, squadra-focolaio: 24 positivi

L’ansia del Napoli, però, non accenna a placarsi. Osimhen è rimasto contagiato già a gennaio dopo un viaggio a Lagos, in Nigeria. Proprio per questo, però, essendo già stato positivo, potrebbe avere una risposta immunitaria più efficiente che potrebbe aver evitato il contagio. A confermare la notizia ci ha pensato Oma Akatugba, giornalista nigeriano ed amico del centravanti del club partenopeo.