Juve, ti sei dimenticata di lui

Agnelli pensieroso
Andrea Agnelli (Getty Images)
Gigi Buffon verso l’addio alla Juve: vorrebbe giocare di più. Ma se non arrivassero proposte all’altezza è pronto a dire addio al calcio
Le strade di Gigi Buffon e della Juventus potrebbero essere giunte a un bivio. Secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, ci sono sempre più probabilità che la seconda avventura in bianconero di uno dei più forti portieri della storia sia giunta alla fine.
Infatti, nonostante l’età (43 anni), Buffon si sente in gran forma, come ha spesso avuto modo di dichiarare. Il ruolo di secondo portiere gli starebbe perciò stretto e l’idea di passare un’altra stagione prevalentemente in panchina non lo ispirerebbe per niente.
Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!
Buffon
Gianluigi Buffon (Getty Images)

Buffon, due opzioni per il futuro: titolare in una piazza importante o ritiro

Le opzioni su cui starebbe riflettendo in questo momento il numero 77 bianconero sarebbero due: un’esperienza altrove, ma da titolare, o il ritiro dal calcio giocato.

Per considerare una proposta lontano da Torino, Buffon vorrebbe però una piazza importante, in Italia o all’estero. In questo senso, l’esperienza del 2018/19 al PSG lo ha reso consapevole di non avere difficoltà a integrarsi in un nuovo contesto lontano dalla Serie A.

LEGGI ANCHE>>> Juve, Ronaldo vuole andarsene: la reazione del Real

Sempre secondo la Rosea, il record di Ballotta di calciatore più anziano a scendere in campo nel nostro campionato non rappresenterebbe invece un reale obiettivo del portierone.

Al momento, comunque, tutto rimane in sospeso e Buffon non affronterà l’argomento con Andrea Agnelli almeno fino alla finalissima di Coppa Italia contro l’Atalanta del 19 maggio (in cui Gigi verrà con ogni probabilità schierato titolare). Da lì in poi, ogni giorno potrebbe essere decisivo per definire il suo futuro.