Quando l’Inter stava per comprare Pelè

Pelé con la Coppa del Mondo
Pelé (Getty Images)

Pelé poteva finire all’Inter. Non ci crederete, ma è tutto vero. Il giornalista brasiliano Carsughi svela tutta la verità.

L’Inter è stata ad un passo dall’acquistare il cartellino di Edson Arantes do Nascimento. Chi è? Pelé. Ci aveva provato il presidente Angelo Moratti ai tempi, ma la trattativa si arenò a causa del Santos. Il club brasiliano, infatti, non ne volle sapere di cedere la sua stella, considerata ancora oggi tra i calciatori più forti di tutti i tempi insieme a Diego Armando Maradona. I due, eterni rivali sul campo, sono senza dubbio i maggiori esponenti storici del mondo del pallone.

Logo Inter
Il vecchio logo dell’Inter (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter, Pelé fu vicinissimo

Avrebbe fatto follie Angelo Moratti per strappare Pelé al patron del Santos Athie Jorge Cury. Il numero uno del club brasiliano, però, non volle privarsi della sua stella. O Rei non fu ceduto ai nerazzurri, ma il suo arrivo in Serie A fu davvero ad un passo.

LEGGI ANCHE >>> Kroos, che bordata al Qatar: gravi accuse

A svelarlo ci ha pensato Claudio Carsughi. Lo storico giornalista brasiliano, infatti, ha rilasciato un’intervista a ‘Gol’. Ecco quanto dichiarato: “Poco prima del Flamengo, l’Inter aveva contattato il Santos per fissare un prezzo per l’acquisto di Pelé. Ma il presidente non volle neanche parlarne”.

La trattativa è esistita. L’aveva confermato nel 2016 ai taccuini de ‘La Gazzetta dello Sport’ anche Massimo Moratti, ex presidente dei nerazzurri.