Caos Covid nell’Italia, spunta un altro positivo

Bulgaria-Italia, gli azzurri esultano al gol di Belotti
Bulgaria-Italia (GettyImages)

Continua ad allargarsi il focolaio Covid esploso nella nazionale italiana. In questi minuti è emerso un altro positivo. 

Continuano ad aumentare i contagi da Covid nella nazionale italiana. Una situazione tesa, che ovviamente tiene in apprensione i tanti club che in queste ore stanno monitorando le situazioni dei vari giocatori che sono rientrati nei club. Il focolaio esploso nell’Italia, dal quale sono emersi i quattro tesserati positivi ed ovviamente il contagio di Leonardo Bonucci, che ha fatto scattare l’allarme.

Ma ancora anche quello della Polonia, con Szczesny e Zielinski tenuti sotto stretta osservazione dalla Juventus ed ovviamente dal Napoli. Entrambi, al momento, sono risultati negativi ai controlli effettuali, con buone notizie che sono arrivate proprio in giornata dal club azzurro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Marco Verratti con la nazionale
Marco Verratti (GettyImages)

Italia, aumenta il focolaio: spunta un altro positivo

La situazione in casa Italia, però, continua a destare grande preoccupazione. La Roma è andata in bolla per due settimane, il Sassuolo ha tenuto fuori i nazionali che tornavano proprio dall’Italia, ed in generale il clima è molto teso.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Tiago Pinto porterà in dote una promessa a centrocampo

Il timore, infatti, è che con il passare del tempo possano emergere ancora altri positivi. Ed i segnali non sono incoraggiati. Come confermato dal Paris Saint Germain attraverso una nota ufficiale, anche Marco Verratti è risultato positivo al Covid. Il giocatore è stato già posto in isolamento.

Un caso particolare, quello di Verratti, visto che il centrocampo ex Pescara era risultato già positivo al Covid alla fine di gennaio, quindi poco tempo fa. La situazione delle varianti, che si stanno diffondendo a macchia d’olio, può ovviamente complicare le cose e spiegare questo tipo di situazioni.