Bentancur “salva” Mandragora: bellissimo gesto nel derby di Torino

giocatori juventus
Bentancur abbracciato da Ronaldo (Getty Images)

Il centrocampista bianconero Rodrigo Bentancur si distingue per un bel gesto di sportività durante il derby di Torino.

Il sabato di Pasqua presenta in calendario tutte le partite della ventinovesima giornata di campionato di Serie A. Tutte le squadre impegnate nello stesso giorno.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Una partita in particolare non aveva bisogno presentazioni alla vigilia grazie alla propria storia e non deluso le attese. Il derby della mole fra Torino e Juventus è stata una sfida dura, intensa, ricca di gol e colpi di scena, ma soprattutto equilibrata. Fra belle giocate e qualche errore è venuto fuori un pareggio per 2-2 che con ogni probabilità soddisfa di più i granata in termini di classifica.

Una partita equilibrata ed intensa non ha impedito un bel gesto di sport

belotti de ligt bentancur
Uno dei momenti di battaglia di questo derby (Getty Images)

Nonostante la fiera lotta che ha avuto luogo all’Olimpico, per tutto il corso dei 90 minuti , fra due squadre eterne rivali, vogliamo segnalare un bellissimo episodio di sport: Mandragora e Bentancur lottano a centrocampo finché il centrocampista italiano non interviene in maniera un po’ scomposta sull’uruguaiano. L’arbitro fischia ed estrae il giallo, Mandragora protesta, Bentancur si avvicina al direttore di gara: “Non mi ha toccato”.

LEGGI ANCHE >>> I risultati delle 15: vincono Atalanta, Napoli e Lazio, pari Roma

Il giallo al centrocampista granata è revocato, la partita prosegue. Un bel momento, di quelli per cui ci sarà sempre spazio, su ogni campo, in ogni stadio, in ogni sport. Complimenti a Bentancur, sperando faccia scuola.