La Roma splende con tenacia e fortuna, superato l’Ajax

La Roma esulta
Ajax-Roma (GettyImages)

Vittoria importante, quella conquistata dalla Roma a Amsterdam e che consente ai ragazzi di Fonseca di guardare alla gara di ritorno con grande fiducia.

Un risultato incredibilmente positivo per Roma di Fonseca, quello maturato alla Johan Cruijff Arena e che ha visto i giallorossi uscire con una vittoria contro l’Ajax. Una partita che alla vigilia vedeva i capitolini non particolarmente favoriti. Visto l’andamento da schiacciasassi del lancieri che in campionato stanno dominando e comandano la classifica dell’Eredivisie, dall’Ajax ci si aspettava di più.

Eppure, quando la Roma scende in campo in Europa spesso mostra delle peculiarità particolari. Soprattutto una personalità che consente ai giallorossi di riuscire ad imporsi anche contro avversari particolarmente ostici, come gli olandesi che stasera hanno provato a fare male.

La squadra di Fonseca ha tenuto botta, riuscendo a mostrarsi proprio come squadra ma soprattutto lasciando alle spalle le critiche avute anche nelle settimane passate. In Europa i giallorossi continuano a mostrare ottime cose. Arriva fino in fondo è uno degli obiettivi, ed anche in quel di Amsterdam Fonseca ed i suoi lo hanno chiarito apertamente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ajax e Roma in campo
Ajax-Roma (GettyImages)

Roma, tenacia e fortuna: gran vittoria ad Amsterdam

Insomma, nonostante la svantaggio maturato nel primo tempo, con l’errore grossolano della difesa che ha portato alla rete di Klaassen, la squadra di Fonseca non si è disunita. Tenendosi ben compatti in mezzo al campo, senza mai dare l’impressione di cedere il passo, i capitolini hanno saputo approfittare anche di quanto l’Ajax ha concesso nel corso della partita.

LEGGI ANCHE >>> Roma, che tegola per Fonseca: uno dei titolari si fa male contro l’Ajax

A cominciare dalla punizione con rete di Pellegrini, con il clamoroso errore di Kjell Scherpen che ha aiutato il tiro del giocatore giallorossi a finire in rete. Gaffe incredibile, che nel secondo tempo ha ridato ala squadra di Fonseca la forza di non cedere e provare ad assaltare l’area avversaria.

Cosi proprio nel finale di partita, la rete di Ibanez ha permesso a tutto il gruppo, da campo a panchina, di esplodere per un risultato inaspettato. Una na vittoria che ora consente alla Roma di pensare davvero in grande. La vittoria di Amsterdam è una grande opportunità, per puntare alla semifinali ma soprattutto alla vittoria finale.