Milan, sta facendo di tutto per venire da te

Stefano Pioli
Pioli (Getty Images)

Il Milan lavora al futuro e sta pianificando la prossima stagione puntando anche sui parametri zero: in Francia c’è una ghiotta opportunità

Vuole l’Italia, ha scelto il Milan, gli piacerebbe giocare in Champions League. Per questo
Florian Thauvin, anni 28, attaccante in scadenza di contratto col Marsiglia, avrebbe aperto ai rossoneri accettando anche una riduzione dell’iniziale richiesta d’ingaggio. L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ fa sapere che il calciatore francese, campione del mondo nel 2018, ha abbassato le proprie pretese: si può anche scendere rispetto ai 4 milioni che aveva richiesto per accettare la corte dei rossoneri. Una conferma ulteriore del fatto che la sua prima scelta resta il Milan.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan Thauvin Orsolini
Florian Thauvin (GettyImages)

Milan, le condizioni per Thauvin

A queste condizioni, si può considerare un affare. Thauvin, anni 28, è in scadenza di contratto. Il Milan lo può ingaggiare a parametro zero – perchè il rinnovo è ormai sfumato – e ora è nelle condizioni di poter dettare le condizioni della trattativa con l’entourage del calciatore. Thauvin, otto gol nell’attuale Ligue 1, attaccante duttile, che può ricoprire diversi ruoli, aspetta solo un cenno. Ormai sembra deciso: ha scelto il Milan.

LEGGI ANCHE >>> Fonseca, Allegri e Sarri sanno già tutto

Su Thauvin, in passato, si erano interessati altri club, il calciatore era stato accostato anche al Napoli, ma a quanto pare, oggi, il Milan ha sorpassato tutti e quest’ultima svolta può essere quella decisiva. L’ostacolo principale, infatti, era rappresentato dalle richieste del calciatore sull’ingaggio. L’apertura ai rossoneri è un altro passo, forse decisivo, verso la fumata bianca.