Le spiegazioni di DAZN hanno irritato i clienti

Diletta Leotta
Diletta Leotta (Getty Images)

‘DAZN’ si scusa con gli utenti per le problematiche di oggi e spiega: “Dipende da un partner esterno, stiamo lavorando alla risoluzione”

Oggi ‘DAZN’ è stata al centro delle critiche: la piattaforma di live streaming è andata ripetutamente in down, sia durante Inter-Cagliari che durante Verona-Lazio, non permettendo agli utenti di godersi tranquillamente le partite.

Poco fa ‘DAZN Italia’ ha preso ufficialmente posizione sulla questione su Twitter, scusandosi con gli utenti e spiegando che “il problema è derivato dal fallimento del servizio di autenticazione di un nostro partner esterno che non è stato in grado di risolvere velocemente applicando le previste procedure di backup, pur avendo ricevuto da parte di ‘DAZN’ informazioni tempestive e collaborazione immediata”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

DAZN: “Problematica a livello europeo”

La problematica, stando a quanto riferito dalla piattaforma di streaming, sembra coinvolgere più paesi a livello europeo. Ad ogni modo, conclude ‘DAZN’ “stiamo investigando ulteriormente la natura del danno ed eventuali responsabilità”.

LEGGI ANCHE>>> Inter-Cagliari, DAZN down: “Impossibile guardare la partita”

Una spiegazione, comunque, che non basta a tranquillizzare gli utenti. Quale che sia il problema, infatti, questa non è certo una buona pubblicità per la società britannica, che ha da poco ottenuto i diritti di trasmissione del campionato di Serie A per il triennio 2021-2024 e dovrà lavorare per evitare il ripetersi di simili episodi.