“Mourinho va contro i giocatori!” l’incredibile accusa dell’ex Juve

Jose Mourinho in campo
Jose Mourinho (GettyImages)

Dichiarazioni molto forti, quelle rilasciate su Josè Mourinho da uno dei suoi ex giocatori che l’ha attaccato pubblicamente.

Rapporti tra giocatori ed allenatori, da sempre questo aspetto suscita il grande interesse degli addetti ai lavori. E cosi, soprattutto quando un idillio termina, emergono retroscena interessanti, spesso anche velenosi. Ed in queste ore ne è stato protagonista Jose Mourinho, uno che in Italia ha lasciato un ricordo tangibile soprattutto in quel di Milano.

Un tecnico, quello portoghese, che ha da sempre mostrato grande personalità in ogni piazza dove ha operato, apparentemente lasciando sempre un’eredità importante in termini di trofei sportivi. Ne sa qualcosa l’Inter, ma anche il Real Madrid o altre realtà.

Eppure, non è tutto oro quello che luccica. E cosi anche un vincente come Mourinho, lo special one, è finito al centro di un polverone sollevato da un suo ex giocatore. Un vero e proprio attacco che ha lasciato tutti di stucco, e che ovviamente farà discutere da qui alle prossime settimane.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pogba
Pogba (Getty Images)

Mourinho e l’attacco dell’ex Juve

A sollevare la polemica contro Josè Mourinho è stato Paul Pogba. Il centrocampista francese ha lavorato proprio con il portoghese durante l’esperienza al Manchester United, ma evidentemente qualcosa è andato storto. Ed è stato l’ex Juve a puntare il dito contro il suo ex allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Demiral può dire addio: la nuova idea di Paratici

“Il rapporto che ho ora con Ole (riferendosi a Solskjaer, ndr) è differente, lui non andrebbe contro i giocatori!”, le parole velenose del centrocampista francese riferendosi a Mourinho. Il tutto legato ad un rapporto che, evidentemente, è andato deteriorandosi come spiegato ancora da Pogba ai microfoni di Sky Sport Uk. “Forse Ole non li sceglierebbe ma non è che li mette da parte come se non esistessero più. Questa è la differenza con Mourinho”.

Una volta avevo un ottimo rapporto con Mourinho, tutti lo hanno visto, e il giorno dopo non si sa cosa sia successo. Questa è la cosa strana che ho avuto con lui e non so nemmeno spiegarlo, perché non lo so nemmeno”, la chiosa dell’intervento di Pogba.