Sampdoria, Ferrero vicino a mettere a segno il primo rinforzo

Sampdoria Quagliarella rinnovo
Massimo Ferrero (GettyImages)

L’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella firmerà il rinnovo con la squadra del presidente Massimo Ferrero fino a giugno 2022

Fabio Quagliarella e la Sampdoria ancora insieme per raggiungere insieme il record. L’attaccante napoletano resterà in blucerchiato per un altro anno. “Tuttosport” ha riferito della volontà di entrambe le parti di proseguire insieme. Pertanto non dovrebbero esserci particolari ostacoli economici.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sampdoria Quagliarella rinnovo
Quagliarella (GettyImages)

Sampdoria, Quagliarella tra rinnovo e record: in blucerchiato fino al 2022 aspettando i 100 gol

L’attaccante napoletano secondo quanto riferito dal quotidiano torinese avrebbe trovato un accordo con il presidente Massimo Ferrero per una cifra che si aggira sui 700 mila euro annui. A questa somma poi si aggiungerebbero dei bonus legati ai gol e agli assist di Quagliarella nel prossimo campionato. In questi anni, il calciatore è stato grande protagonista con la formazione ligure. Di particolare spessore la stagione 2018-2019 nel corso della quale lo stabiese ha totalizzato 26 gol in 37 partite.
Nella stagione in corso, l’attaccante ha segnato 11 reti e firmato un assist.

Per il doriano anche un altro obiettivo: gli mancano 3 gol infatti per totalizzare quota 100 con la maglia della Sampdoria. Un record sul quale si concentrerà in questo finale di stagione. Intanto, con la presenza contro il Crotone, l’ex Napoli e Juventus ha raggiunto le 496 presenze in serie A. In blucerchiato ha giocato 229 match. Nella classifica dei più presenti di tutti i tempi ha raggiunto al sedicesimo posto Giovanni Galli. La cifra sarà ritoccata ancora tra le ultime giornate di questo campionato e il prossimo.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter ha scelto il sacrificio per tenersi Conte

La Sampdoria lo ha prelevato dal Torino a gennaio del 2016. Dopo il prestito semestrale, Quagliarella si è trasferito sotto la “Lanterna” a titolo definitivo. Quello in corso è il sesto campionato in cui l’attaccante di Castellammare di Stabia veste il blucerchiato.
Il suo percorso in Azzurro è stato condito invece da 29 partite e 8 gol.