Non solo Donnarumma, il portiere conteso da Juve e Milan

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Juventus e Milan (ma anche Inter e Psg) si contendono un portiere: non c’è solo Donnarumma a ‘dividere’ i due club

In lotta per la Champions, incroci sul mercato. Juventus e Milan rinverdiscono la loro rivalità. Sul campo i bianconeri e i rossoneri si contendono uno dei tre posti Champions ancora disponibili. Pirlo e Pioli vivono un momento delicato: il pareggio di Firenze ha rianimato il dibattito sul futuro del tecnico juventino, mentre la sconfitta contro la Lazio ha reso evidente la crisi milanista.

Ma campo a parte, Juventus e Milan sono pronti a sfidarsi anche sul mercato. Donnarumma, ad esempio, è un nome caldo: i rossoneri vorrebbero il rinnovo, Raiola nicchia e i bianconeri sono pronti per approfittarne nel caso in cui si dovesse liberare a zero. Ma c’è anche un altro portiere che fa gola alle due società e sul quale hanno messo gli occhi anche Inter e Psg.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Audero
Audero (Getty Images)

Juventus e Milan, sfida per Audero: occhio all’Inter

Si tratta di Emil Audero, estremo difensore della Sampdoria, con i blucerchiati che lo hanno acquistato proprio dalla Juventus. I bianconeri ci pensano – secondo quanto riferisce ‘Il Secolo XIX’ – come possibile vice Szczesny, anche se la valutazione di Ferrero non è certo da dodicesimo.

LEGGI ANCHE >>> “Gattuso alla Juventus”: il tecnico si prende la sua rivincita

Un pensiero ce lo ha fatto anche il Milan: dovesse andare via Donnarumma, Audero sarebbe uno dei profili valutati per sostituirlo. Juve, Milan e non solo: anche l’Inter ha inserito il nome del portiere blucerchiato tra i possibili sostituti di Handanovic. E’ Marotta, in particolare, a stimare il calciatore di origini indonesiane. Il 24enne piace, infine, anche fuori dall’Italia. Per lui si parla di un interessamento del Psg che ieri ha rinnovato il contratto a Keylor Navas. Poker di squadre per Audero in un’estate che vedrà anche i portieri come protagonisti nel mercato.