Il Covid potrebbe dirci chi sarà convocato da Mancini

roberto mancini
Roberto Mancini (Getty Images)

L’iniziativa partita da governo e FIGC, volta ad immunizzare gli atleti, ci da indicazioni sulle probabili convocazioni di Mancini.

È cominciata ieri l’operazione, promossa dal Governo e dalla FIGC, che prevede di vaccinare gli atleti che quest’estate parteciperanno agli europei di calcio, in modo tale da immunizzarli contro il Covid.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Un’operazione probabilmente dovuta, nonostante i calciatori non rientrino necessariamente nella categoria delle persone “a rischio” infezione. Abbiamo già affrontato l’argomento da un punto di vista tecnico e pratico, parlando dei due hub messi a disposizione (Humanitas di Milano e Spallanzani di Roma) e delle dichiarazioni di Gravina, presidente FIGC, il quale ha asserito che l’intenzione è di mettere in sicurezza chiunque vorrà partecipare alla manifestazione, anche come pubblico allo stadio.

Sono 44 nomi fra “vaccinati” e “vaccinabili”

ciro immobile bacio
Ciro Immobile, uno dei primi giocatori ad essere vaccinati (Getty Images)

Oggi ci concentriamo su un altro aspetto di questa vicenda: le vaccinazioni sono un vero e proprio indizio su quelle che potrebbero essere le scelte dei convocati di Roberto Mancini. Sono 28 i giocatori già vaccinati, tutti nel giro della nazionale, e altri 16 sono in attesa di ricevere la propria dose, per un totale di 44. Ora, considerato che il numero massimo di convocabili per Euro 2020 è 26, c’è ancora spazio per macchinazioni di ogni tipo. Sicuramente però il cerchio si restringe, quello che ci resta da fare è giocare a fare il CT o semplicemente fare delle previsioni.

LEGGI ANCHE >>> Mourinho alla Roma fa impazzire i tifosi: esplode la gioia giallorossa

Sappiamo che 5 portieri sono in corsa: Donnarumma, Gollini e Meret già vaccinati, Sirigu e Cragno che attendono. A ricevere il vaccino fra i difensori sono stati invece Bonucci, Acerbi, Chiellini, Toloi, Bastoni, Biraghi, Spinazzola, Romagnoli, Calabria, Ferrari e Di Lorenzo. In attesa di ricevere la propria dose Emerson e Florenzi (giocano all’estero), Mancini e D’Ambrosio. A centrocampo entrano nei “fantastici 44” Locatelli, Tonali, Gagliardini, Castrovilli, Sensi, Barella, tutti già vaccinati e a cui si aggiungono Jorginho, Pessina, Cristante, Verratti, Grifo, Pellegrini, Mandragora che aspettano l’immunizzazione. Molti gli attaccanti della rosa allargata, 11 ad essere precisi, fra cui i vaccinati Chiesa, Berardi, Bernardeschi, Immobile, Insigne, Caputo, Politano, Scamacca. Belotti, Kean ed El Sharaawy chiudono la lista. Ecco dunque i nomi, che le Fanta Convocazioni abbiano inizio.