Probabili formazioni e infortunati 36^ giornata: Dybala dal 1′, si ferma Ibra

Esultanza Juve
Juventus (Getty Images)

Tutte le probabili formazioni della 36^ giornata di Serie A. Si partirà con la sfida tra Napoli-Udinese, spazio anche alla sfida salvezza tra Cagliari-Fiorentina

La Serie A riapre i battenti in vista del 36° turno di campionato. Di seguito le ultime novità sulle probabili formazioni della 36^ giornata di Serie A. Si partirà con la sfida tra Napoli-Udinese (match in programma martedì alle 20:45). La Juventus sarà ospite del Sassuolo, mentre il Milan farà visita al Torino. Occhi puntati anche sulla sfida salvezza tra Cagliari-Fiorentina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

probabili formazioni 33^ giornata
Cristiano Ronaldo (GettyImages)

Probabili formazioni 35^ giornata Serie A

Napoli-Udinese

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso

Udinese (3-5-1-1): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Becao; N.Molina, De Paul, Walace, Pereyra, Stryger Larsen; Forestieri; Okaka. All. Gotti

Cagliari-Fiorentina

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ge. Pezzella, Caceres; Venuti, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Igor; Vlahovic, Ribery. All. Iachini

Atalanta-Benevento

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata. All. Gasperini

Benevento (3-5-1-1): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Depaoli, Ionita, Viola, Hetemaj, Letizia; Caprari; Lapadula. All. Filippo Inzaghi

Bologna-Genoa

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Cassata; Pjaca, Scamacca. All. Ballardini

Inter-Roma

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Eriksen, Sensi, Gagliardini, Young; Sanchez, Lukaku. All. Conte

Roma (4-2-3-1): Fuzato; Karsdorp, Mancini, Kumbulla, Santon; Cristante, Lo. Pellegrini; Pedro, Mkhitaryan, Bruno Peres; Borja Mayoral. All. Fonseca

Lazio-Parma

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa-Akpro, Cataldi, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi

Parma (4-3-3): Colombi; Busi, Osorio, Gagliolo, Giu. Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

LEGGI ANCHE>>> Juventus, per la panchina si punta Zidane: la risposta dell’allenatore

Sampdoria-Spezia

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Keità Balde, Gabbiadini. All. Ranieri

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Pobega, Maggiore; Gyasi, Nzola, Verde. All. Italiano

Sassuolo-Juventus

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Locatelli, M. Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Arthur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Torino-Milan

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Bremer, Lyanco, Buongiorno; Vojvoda, Mandragora, Rincon, Ansaldi; Verdi; Belotti, Sanabria. All. Nicola

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Brahim Diaz, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli

Crotone-Verona

Crotone (3-4-1-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; P. Pereira, Cigarini, Benali, S. Molina; Messias; Ounas, Simy. All. Cosmi

Verona (3-4-1-2): Pandur; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Barak, Lazovic; Zaccagni, Salcedo; Lasagna. All. Juric

Infortunati Serie A, 36^ giornata: si ferma Ibra, Roma ancora senza Smalling e Veretout

Brutte notizie per il Milan: Pioli ha confermato l’indisponibilità di Ibrahimovic in vista delle prossime due giornate contro Torino e Cagliari. A rischio anche la sfida contro l’Atalanta.

Nella Roma ancora fermi Smalling e Veretout: difficilmente i due giocatori saranno a disposizione in vista delle ultime giornate di campionato.