Juric spazientito: “Non voglio lavorare per altri club”

Juric allarga le braccia
Ivan Juric (Getty Images)

Ivan Juric ha espresso tutto il proprio malumore in conferenza stampa. L’oggetto della diatriba con l’Inter è Federico Dimarco.

Federico Dimarco potrebbe salutare l’Hellas Verona a fine stagione. Il calciatore degli scaligeri è di proprietà dell’Inter e la cosa fa imbufalire il tecnico Ivan Juric, il cui destino non è ancora deciso. Resterà a Verona anche la prossima stagione? Di certo le parole dello scorso weekend aprono ad un discorso con la società, anche se la dirigenza, per il momento, non ha ancora dato alcun tipo di segnale.

Dimarco in campo
Dimarco (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Futuro Dimarco, Juric spazientito in conferenza

Intervenuto in conferenza stampa in vista del match di domani sera contro il Crotone di Serse Cosmi, Ivan Juric ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Dimarco torna all’Inter? Mi toglie il sonno lavorare per le altre società. Non aveva mai giocato”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, accordo a un passo: intesa col club per il brasiliano

Poi prosegue: “Abbiamo lavorato tanto su di lui, perderlo per poco come è accaduto con Pessina mi dispiace. Insomma, non lo so. Questi argomenti li volevo toccare, volevo farmi delle idee, ma non so nulla. Né su di lui, né su Ilic, né su Salcedo“.