Juventus, novità sul futuro di Bentancur e Bonucci

Bentancur
Rodrigo Bentancur (Getty Images)

Il calciomercato della Juventus potrebbe entrare nel vivo già in vista delle prossime settimane. Punto interrogativo sul futuro di Bonucci e Bentancur, con il secondo corteggiato dal Barcellona

Il calciomercato della Juventus prenderà il via con il capitolo cessioni prima di concentrarsi sui nuovi arrivi. Punto interrogativo sul futuro di Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese difficilmente resterà in bianconero senza la partecipazione alla prossima Champions League. Sul portoghese resta forte l’interesse del PSG, pronto a puntare il dito sul numero 7 bianconero in caso di addio a Mbappè, pronto a strizzare l’occhio al Real Madrid.

La Juventus valuta Ronaldo circa 30 milioni di euro, cifra che permetterebbe alla Juventus si non creare una minusvalenza. Non solo Ronaldo: occhio alle ultime indiscrezioni sul possibile addio anche di Bonucci e Bentancur, sacrificabili di fronte a un’offerta complessiva da 60-65 milioni di euro. Il primo piace al Manchester City, il secondo piace al Barcellona, ma anche in Premier League.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

bonucci chiellini
Leonardo Bonucci (Getty Images)

Calciomercato Juventus, cinque cessioni per la rivoluzione

Qualora Ronaldo dovesse decidere di andare via dalla Juventus, i bianconeri potrebbero decidere di trattenere in bianconero Dybala. L’attaccante argentino potrebbe rappresentare il primo tassello del nuovo ciclo bianconero, mentre Morata, Ramsey, Rabiot e Bernardeschi potrebbero essere sacrificati per fare cassa. Possibile addio anche per Alex Sandro, mentre difficilmente Chiellini rinnoverà il suo contratto per un altro anno.

LEGGI ANCHE>>> Europei, tutte le novità: dai 26 giocatori ai cambi in lista

Rabiot e Ramsey piacciono in Premier League: il primo ha una valutazione di circa 35 milioni di euro, il secondo, invece, potrebbe far incassare ai bianconeri circa 15-18 milioni di euro. Il mercato bianconero, ovviamente, dipenderà anche dalle scelte e strategie del prossimo allenatore. Allegri resta in vantaggio su Zidane, ma attenzione alle ultime indiscrezioni su Gattuso e Mihajlovic. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane.