De Zerbi ha deciso: annuncio in diretta sul suo futuro

De Zerbi in Parma-Sassuolo
De Zerbi, Sassuolo (Getty Images)

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha annunciato che a fine stagione lascerà la società neroverde per intraprendere una nuova avventura professionale.

Da settimane si vociferava della possibilità di un addio di Roberto De Zerbi alla panchina del Sassuolo. D’altronde l’allenatore aveva già parlato con la società e con i giocatori, gli unici ai quali aveva già comunicato la sua decisione, mentre aveva preferito non farlo pubblicamente per non distogliere l’attenzione dall’obiettivo Europa League, in effetti ancora vivo e concreto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

De Zerbi annuncia l’addio al Sassuolo

De Zerbi in Parma-Sassuolo
De Zerbi, Sassuolo (Getty Images)

Insistenti nelle ultime settimane erano state le domande in merito alla decisione di proseguire con il Sassuolo oppure lasciare per un’avventura professionale nuova, che potesse stimolarlo, anche lontano dall’Italia. In effetti, tutto sembra portare De Zerbi allo Shakhtar. La settimana scorsa la società ucraina ha annunciato con un comunicato ufficiale l’addio di Castro al termine dell’annata sportiva e le voci hanno cominciato ad imperversare con maggiore concretezza. Si parla di contratti e accordi già in essere, in particolar modo di un biennale sul piatto fino al 2023.

LEGGI ANCHE >>> Locatelli, Defrel e Boga tengono vivi i sogni europei del Sassuolo

Pur non parlando direttamente della prossima destinazione, De Zerbi al termine di Sassuolo-Parma ha dichiarato ai microfoni di ‘SKY’: “Prima della sfida contro il Genoa, ho parlato con la società e con i calciatori. Gli ho comunicato che andrò via. È stata una scelta di testa, molto sofferta, non sono contento. Tuttavia, credo di non poter dare di più a questa squadra. Abbiamo toccato il massimo insieme. Sarò sempre riconoscente a questa società, magari con un altro allenatore si potrà fare di più”.