“Non fare il fenomeno”: battibecco tra Bonucci e Romero durante la finale

Romero contrasta Kulusevski
Kulusevski e Romero (Getty Images)

Il primo tempo della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus è terminato 1-1, ma fa notizia un diverbio tra Bonucci e Romero.

Da pochi minuti è terminato il primo tempo della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus con il risultato di 1-1. La gara è cominciata subito con un gran ritmo. La squadra di Gasperini sin dal primo minuto è pericolosa, andando vicino al gol prima con Palomino e poi con Zapata.

Al 12′ ci sono proteste dell‘Atalanta per un fallo di Rabiot su Pessina in area di rigore juventina, ma l’arbitro Massa fa continuare. I bianonconeri passano in vantaggio al 30′ grazie al bel gol di Kulusevski. I bergamaschi pareggiano con un tiro forte di Malinovsky dopo dieci minuti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bonucci a colloquio con De Paul e Chiffi
Bonucci, De Paul e Chiffi (Getty Images)

Critiche per Bonucci

Sui social sta facendo tanto clamore un episodio avventuo al 5′ minuto tra Romero e Bonucci. Il centrale dell‘Atalanta è andato in contrasto, nella propria area di rigore, su Chiesa, riuscendo a prendere il pallone. Chiesa è rimasto a terra e il difensore nerazzurro gli è andato vicino urlando di non simulare.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Atalanta-Juventus: segui la partita LIVE

Bonucci, dalla panchina, ha urlato a Romero di non fare il fenomeno. Il centrale atalantino non si è lasciato pregare ed ha risposto per le righe a Bonucci. Sui social è scattata tanta ironia sul difensore della Juventus.