Dybala può restare in Serie A… Ma non alla Juventus

Dybala e Morata gol contro il Bologna
Paulo Dybala e Alvaro Morata (Getty Images)

Secondo quanto raccolto da Repubblica, il Milan si potrebbe muovere per prendere Dybala se dovesse andar via Calhanoglu.

La Juventus ha ottenuto all’ultima giornata una qualificazione Champions che sembrava ormai un miraggio. Con la possibilità di partecipare alla prossima edizione della massima competizione europea e la conseguete vittoria della Coppa Italia contro l’Atalanta, la squadra di Pirlo ha rimediato ad una stagione che per lunghi tratti è stato molto deludente.

I bianconeri non hanno mai convinto del tutto, ma hanno anche dovuto fare a meno per molte partite di Dybala. L’argentino sia per problemi fisici che tecnici non è riuscito a fornire il suo contributo alla squadra juventina. Su Dybala, visto anche che il suo contratto con la Juventus scadrà nel 2022, stanno circolando molte indiscrezioni di calciomercato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

maldini sguardo
Paolo Maldini (Getty Images)

Calciomercato, il Milan pensa a Dybala

Come riporta ‘La Repubblica’, Dybala ancora deve trovare un accordo con la dirigenza juventina e potrebbe cambiare squadra dopo 6 stagioni con 252 presenze e 100 gol. Il Milan starebbe monitorando la situazione dell’argentino e potrebbe muoversi per acquisirlo se dovesse andare via Calhanoglu.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, ufficiale: la UEFA apre un procedimento contro i bianconeri

Dybala non ha vissuto una gran stagione dove ha disputato appena 24 gare, segnado solo 5 reti. L’attaccante non è stato neanche convocato dal ct dell‘Argentina Scaloni per le partite contro il Cile e la Colombia valide per la qualificazione ai Mondiali del 2022.