Inter, incontro in sede: contratto in discussione con l’agente

Inter festeggia scudetto
Inter (Getty Images)

L’agente di Bastoni ha raggiunto la sede dell’Inter per discutere del futuro del suo assistito. Il Manchester City di Guardiola osserva.

L’addio di Antonio Conte all’Inter appare questione di ore. Il tempo di sistemare le ultime pratiche burocratiche: l’ufficialità, addirittura, potrebbe arrivare già in giornata. Poi spetterà ai legali trovare un accordo per quanto riguarda la buonuscita, che dovrebbe ammontare a circa 6 milioni di euro. La certezza, in ogni caso, è che all’Inter si sta per aprire un nuovo ciclo caratterizzato dal taglio delle spese e dalla riduzione del monte ingaggi. Ecco perché resta tutto da definire il futuro di alcuni dei principali giocatori della squadra, valorizzati da Conte.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bastoni in campo
Alessandro Bastoni (Getty Images)

Bastoni, futuro in bilico: l’agente a confronto con l’Inter

A partire da Alessandro Bastoni il quale, dopo un inizio in punta di piedi, ha saputo imporsi a scapito di Aleksandar Kolarov diventando uno dei tre perni difensivi insieme a Milan Skriniar e Stefan De Vrij. Il suo, stando alle indiscrezioni, sarebbe uno dei nomi che i nerazzurri potrebbero sacrificare per fare cassa e incamerare risorse preziose. Bastoni in campionato ha collezionato 33 presenze mettendo a referto 3 assist. Una crescita costante, che lo ha inevitabilmente fatto entrare nel radar delle big d’Europa.

LEGGI ANCHE >>> La cessione da novanta milioni che separa Conte dall’Inter

In particolare, l’interesse di Pep Guardiola nei suoi confronti è noto e non è escluso che nelle prossime ore possa piazzare l’affondo decisivo. Nel frattempo c’è da registrare l’arrivo dell’agente del difensore classe ’99, Tullio Tinti, nella sede dell’Inter. Oggetto del confronto il rinnovo del contratto o la cessione? Sviluppi sono attesi a breve.