Milan, uno dei rossoneri finisce sotto i ferri: lungo stop

Il Milan esulta
Milan (Getty Images)

Brutta tegola in casa Milan. Uno dei giocatori di Stefano Pioli è finito sotto i ferri, previsto un lungo stop.

Terminata la stagione con la grande soddisfazione di aver conquistato un posto nella prossima Champions League, in casa Milan si guarda ovviamente al futuro. La squadra di Stefano Pioli dovrà essere ovviamente pronta a rivestire il ruolo di protagonista nella prossima stagione, ovviamente con tutte le difficoltà del caso.

L’addio di Donnarumma, ed in conseguente arrivo di Maignan, è stato un passo molto importante verso il futuro della squadra rossonera. Un cambio tra i pali che fino a qualche anno fa sembrava impossibile, considerando che tanti tifosi speravano di poter vedere Gigio a vita con la maglia del Milan. Cosi non è stato, anche se il club è riuscito invece a trattenere Ibrahimovic e sta lavorando per fare lo stesso con Calhanoglu.

Intanto arrivano novità importante dall’infermeria, visto che uno dei giocatori di Stefano Pioli è finito sotto i ferri. Un lungo stop attende uno dei giocatori che meglio si è mostrato durante l’ultima stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Davide Calabria in azione
Davide Calabria (Getty Images)

Milan, Calabria sotto i ferri: lungo stop

Davide Calabria è stato operato nelle ultime ore per un’ernia inguinale. Un problema che ha costretto il giocatore rossonero a sottoporsi ad un intervento che, ovviamente, lo terrà fermo per diverso tempo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Atalanta, doppio sacrificio offensivo: Muriel resta

Come informato proprio il Milan attraverso un comunicato ufficiale, i tempi di recupero stimati per Calabria sono di sei settimane. Un periodo non particolarmente facile per il giocatore del Milan, che già nelle scorse settimane si è visto escludere dal commissario tecnico Roberto Mancini dai convocati per l’Europeo. Una notizia che ha sorpreso molti.

Ora l’infortunio ed un lungo stop, che dovrebbe comunque ridare Calabria a Stefano Pioli per il prossimo raduno della squadra rossonera.