Ancelotti al Real Madrid: dall’Inter il primo ‘acquisto’

Carlo Ancelotti sorride in panchina
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Carlo Ancelotti è prossimo a diventare il nuovo allenatore del Real Madrid: iniziano a spuntare i primi ‘nomi’ accostati ai Blancos

Ha lavorato nell’ombra ed è stato decisivo a suo modo nel trionfo dell’Inter che ha riportato lo scudetto al Duomo a distanza di undici anni dall’ultima volta. Antonio Pintus, preparatore atletico dagli ottimi risultati certificati dai rari infortuni, ha lasciato l’Inter con l’addio di Antonio Conte, tecnico che ha affiancato durante la sua esperienza nerazzurra. Pintus, ora, potrebbe tornare a lavorare con un allenatore italiano. Si tratta di Carlo Ancelotti che, dopo aver vinto la decima, potrebbe tornare a Madrid, chiamato da Florentino Perez per sostituire Zidane.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ancelotti in campo
Carlo Ancelotti (Getty Images)

Real Madrid, c’è Pintus con Ancelotti

Antonio Pintus ha accettato l’offerta del Real Madrid arrivata dopo l’accordo per il ritorno di Carlo Ancelotti. Per lui, come per il tecnico emiliano, si tratta di un nuovo inizio a Madrid. Pintus, infatti, era già stato al Real durante lo strepitoso triennio di Zidane e dopo l’esperienza scortando Solari.

LEGGI ANCHE >>> Inter, non solo Hakimi, le cessioni saranno addirittura tre

Pintus vanta decine di fortunate collaborazioni come quella all’interno dello staff di Juventus, West Ham, Chelsea, Monaco, Palermo e Udinese. Ha conosciuto moltissimi campioni, come Ronaldo, con cui ha un feeling particolare. Magari, i ritorni a Madrid non saranno solo due…