“Sono piú forti di Ronaldo”: Malinovskyi rettifica l’intervista di ieri

Malinovskyi contrastato da Tomori
Malinovskyi e Tomori (Getty Images)

Ruslan Malinovskyi ha retticato le proprie dichiarazioni su Cristiano Ronaldo che avevano fatto molto rumore.

L’Atalanta anche quest’anno si è confermata ad altissimi livelli. I nerazzurri sono stati eliminati dal Real Madrid agli ottavi di finale di Champions, ma hanno anche raggiunto la qualificazione alla massima competizione europea per il terzo anno consecutivo.

Tra i giocatori più importanti della squadra di Gasperini c’è, sicuramente, Ruslan Malinovskyi. In settimana ci sono state delle dichiarazioni dell’ucraino su Cristiano Ronaldo che hanno fatto molto rumore: Ronaldo il più forte? Non è certamente lui, in Serie A ci sono calciatori molto più forti di lui. Muriel è il più forte con cui ho giocato, un calciatore incredibile”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ronaldo tira
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

La rettifica di Malinovskyi su Ronaldo

Malinovskyi, tramite una storia sul proprio profilo ufficiale su ‘Instagram’,  ha spiegato le proprie dichiarazioni: “Mi è stato chiesto il miglior giocatore della Serie A di quest’anno. Abbiamo parlato di Ronaldo, ho detto che era difficile da dire, molti calciatori hanno giocato ad alto livello. Ho detto che Muriel è forte nell’Atalanta e che Zielinski lo è nel campionato”.

LEGGI ANCHE >>> Juve e Atalanta gongolano: tesoretto da 50 milioni in arrivo

La storia del calciatore continua, facendo anche una ramanzina alla categoria dei giornalisti: “Sappiamo tutti che non ci saranno giocatori come Cristiano Ronaldo o Messi nei prossimi 100 anni. I giornalisti devono controllare le informazioni prima di scrivere qualcosa”.