L’inaspettato (e azzardato) annuncio sul futuro di Leo Messi

Messi in nazionale
Messi (Getty Images)

Il futuro di Messi resta avvolto dal mistero, intanto il presidente dell’Inter Miami annuncia la sua volontà di portare l’argentino in Mls

Lionel Messi potrebbe davvero lasciare il Barcellona ma non per restare in Europa. Il campione argentino potrebbe salutare il continente che lo ha accolto giovanissimo per trasferirsi nuovamente dall’altra parte del globo terrestre. Su di lui ha messo gli occhi l’Inter Miami, formazione della Mls. Il trasferimento del numero dieci del Barcellona negli States darebbe un grosso impulso allo sviluppo del “soccer” dall’altro lato dell’oceano Atlantico ma sarebbe a dir poco clamoroso. Eppure c’è una squadra che sogna di compiere probabilmente il trasferimento più sensazionale della storia del calcio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Messi sguardo pensieroso in attesa di conoscere il suo futuro
Messi (Getty Images)

Barcellona, il presidente dell’Inter Miami Jorge Mas sul futuro di Messi: “Vogliamo portarlo in Mls, sono ottimista”

Il presidente dell’Inter Miami Jorge Mas ha svelato i suoi piani al ‘Miami Herald’: Io e David Beckham stiamo lavorando all’ingaggio di Leo Messi. Il nostro obiettivo è quello di portare qui i migliori calciatori del mondo. E’ un fenomeno generazionale, forse il migliore di sempre”. L’ambizioso presidente ha poi aggiunto: “Sono ottimista sulla buona riuscita dell’operazione. Un suo passaggio all’Inter Miami completerebbe l’eredità del più grande calciatore della storia. Aiuterebbe la nostra volontà di costruire una squadra di livello mondiale”.

Il trasferimento di Messi in Mls produrrebbe un grosso salto nell’interesse verso il massimo campionato americano. Vari i calciatori che sono sbarcati negli Usa negli ultimi anni. Recentemente ha suscitato clamore l’arrivo di Gonzalo Higuain. In passato è toccato a Zlatan Ibrahimovic entusiasmare i tifosi statunitensi.

LEGGI ANCHE >>> Inter, l’agente gela i tifosi: “A chi non piacerebbe giocare nel Barcellona?”

Lionel Messi festeggerà 34 anni il prossimo 24 giugno ma sembra tutt’altro che un calciatore sul viale del tramonto. Il numero dieci del Barcellona nella stagione appena conclusa ha firmato 38 gol tra Liga, Champions League, Coppa del Re e Supercoppa di Spagna. Una cifra invidiabile. Il suo contratto con i blaugrana scadrà a fine mese e il suo futuro è pieno di interrogativi. Inizierà ad essere più chiaro dopo la rivelazione di Jorge Mas?