Allegri e il ‘no’ a Donnarumma: “La sua priorità è un’altra”

Max Allegri sorridente
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Gianluca Di Marzio: “È stato Allegri a dire di no a Donnarumma. La sua priorità è a centrocampo, Locatelli il preferito”

Da Gianluca Di Marzio arrivano le ultime sulla campagna acquisti della Juventus. Il giornalista di ‘Sky Sport’ ha confermato il fatto che Massimiliano Allegri, appena tornato in bianconero, avrà molta più voce in capitolo per quanto riguarda il mercato.

In particolare, il tecnico dei cinque scudetti consecutivi avrebbe stoppato l’arrivo di Donnarumma, ritenendolo non fondamentale: “Allegri ha detto no a Gigio, perché per lui Szczesny è tra i quattro migliori al mondo e la sua titolarità non è in discussione. Non ha voluto metterlo in ballottaggio con il portiere azzurro e non ha cavalcato l’onda di prendere quest’ultimo a zero: è stata una scelta coraggiosa”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Locatelli in allenamento con la Nazionale
Manuel Locatelli (Getty Images)

Di Marzio: “Allegri ha fretta di chiudere per Locatelli”

Piuttosto, la priorità per Max sarebbe un’altra: “Ha una certa fretta per il centrocampista e il suo preferito è sempre Manuel Locatelli“. Il mediano del Sassuolo, da tempo nel radar della Juve, è attualmente impegnato con la Nazionale agli Europei.

LEGGI ANCHE>>> Non è Ronaldo il primo nodo che la Juventus vuole sciogliere

E, sempre a proposito di Euro 2020, Allegri avrebbe scelto di pazientare prima di individuare il necessario innesto in attacco, così da cogliere eventuali spunti interessanti durante la massima rassegna continentale.