Napoli, Alemāo ricoverato in Brasile il condizioni preoccupanti: è Covid

gascoigne alemao
Alemāo a contrasto con Paul Gascoigne (Getty Images)

Nuovi allarmanti aggiornamenti riguardanti la situazione Covid in Brasile. Al centro delle cronache l’ex centrocampista del Napoli Alemāo

La crisi Corona virus è lontana dall’essere risolta. In alcune zone del mondo, poi, le notizie raccontano di una gestione pandemica non ottimale le cui conseguenze sono ancora oggi drammatiche.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Brasile è terzo paese nel mondo per numero totale di casi di Covid-19, secondo addirittura per il numero di decessi certificati, che si avvicina tristemente al mezzo milione. Ad aggiungersi alla lista di chi ha contratto il virus è oggi Ricardo Rogerio de Brito, meglio noto dai tifosi come Alemāo. L’ex centrocampista ha un legame con il nostro paese in quanto fu un elemento di rilievo del Napoli di Maradona e Careca.

Il Brasile è uno dei paesi più colpito dalla crisi Covid a livello mondiale

La notizia di oggi è stata riportata da “La Gazzetta dello Sport” e racconta di un Alemāo che sarebbe ricoverato in un ospedale di Belo Horizonte in condizioni ritenute preoccupanti. A peggiorare la situazione la positività al virus della moglie (incinta di 8 mesi) del cinquantanovenne.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, finalmente il terzino sinistro: Giuntoli lo ha già bloccato

Si attendono buone nuove riguardanti l’ex Napoli, i cui tifosi sono sicuramente ancora segnati dall’aver recentemente salutato la più grande stella della storia azzurra, leader del team di cui Alemāo faceva parte, ovvero Diego Armando Maradona.