Juventus, Allegri modella l’attacco: affare chiuso, è ufficiale

Massimiliano Allegri sorridente all'Allianz Stadium
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Per la Juventus sono intensi giorni di lavoro, per costruire al meglio la squadra di Allegri. E’ arrivata anche un’ufficialità importante.

La Juventus sta lavorando per mettere a disposizione di Max Allegri la miglior squadra possibile in vista della prossima stagione. Già da riprendersi dopo un campionato non particolarmente brillante, che dopo quasi dieci anni ha visto i bianconeri cedere lo Scudetto all’Inter di Antonio Conte. Sollevato Andrea Pirlo dall’incarico, il club ha deciso di puntare nuovamente sul tecnico toscano che sta già lavorando insieme alla dirigenza per modellare al meglio la rosa bianconera.

Tanti i nomi che sono sulla lista della dirigenza, e sui quali il club lavorerà nel corso delle prossime settimane. Certo, ci sono da risolvere anche delle situazioni interne, in primis il futuro di Cristiano Ronaldo che resta ancora avvolto in un alone di mistero. Quella del portoghese, però, non è l’unica situazione in bilico sulla quale la Vecchia Signora sta lavorando.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Alvaro Morata in campo
Alvaro Morata (Getty Images)

Juventus, ora è ufficiale: Morata resta

Un altro dei nomi sui quali la Juventus ha fatto lunghe valutazioni nel corso di questi giorni è di sicuro Alvaro Morata. Di fatto, lo spagnolo è stato il centravanti sul quale ha retto tutta la stagione bianconera, e proprio per questo si è deciso di andare avanti (anche) con lui la prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Il Psg accoglie Donnarumma: niente alternanza, arriva la mossa finale

E’ stata la Juventus che, attraverso una nota ufficiale apparsa sui social, ha confermato che il prestito di Morata è stato rinnovato fino al 2022. Una notizia che ovviamente fa contento Allegri, che potrà cosi contare su un giocatore che conosce bene l’ambiente bianconera, il calcio italiano ma soprattutto ha qualità di assoluto spessore.

Questo chiude il mercato attaccanti della Juventus? No, con ogni probabilità. Servirà comunque uno sforzo sul mercato, per evitare che anche Max Allegri resti con soli due attaccanti nel corso della stagione. I nomi ci sono ed il club sta continuando a tenere alta l’attenzione.