La UEFA scrive alla Juventus: annuncio ufficiale sulla Champions League

Il logo della UEFA inciso sul trofeo della Champions
Il logo della UEFA sul trofeo della Champions (Getty Images)

Juventus-UEFA, stop al braccio di ferro. Il club bianconero è ammesso alla prossima edizione della Champions League.

E’ finita la battaglia tra la UEFA e la Juventus di Andrea Agnelli. Dopo l’annuncio della creazione della Superlega, con il numero uno del club bianconero nelle vesti di vice-presidente del nuovo torneo europeo, la nuova vision del calcio europeo è rimasta, per il momento, in stand-by. Il pugno duro della UEFA si è sin da subito fatto sentire.

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus-Superlega: l’annuncio della UEFA

Qualora il torneo fosse andato avanti, la UEFA avrebbe messo in campo tutti i propri mezzi per punire i club ribelli, tra cui la Juve. Dopo lo stop alla Superlega, però, gli scenari sembravano essere cambiati solo parzialmente. Il presidente Aleksander Ceferin aveva annunciato l’ipotesi di esclusione dalla Champions League di Juventus, Real Madrid e Barcellona. Così non sarà.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Bonucci in bilico: il retroscena accende il mercato

Con una lettera ufficiale datata 14 giugno indirizzata al club bianconero, la UEFA ha comunicato al club l’ammissione alla prossima edizione della Champions League 2020-2021. A riferire la notizia è l”ANSA’ che cita fonti vicine alla società bianconera. Lo stop ad ogni tipo di provvedimento sanzionatorio, di fatto, ha portato al via libera per l’ammissione del club di Agnelli al torneo.