Inter, dopo Hakimi un altro addio certo (ma c’è anche un rinnovo)

Simone Inzaghi restituisce un pallone
Simone Inzaghi (Getty Images)

Inter, Young verso l’addio: vuole tornare in Inghilterra. Ranocchia invece è vicino al rinnovo per un anno più opzione

L’Inter, in questo momento, non è solo alle prese con la trattativa per la cessione di Achraf Hakimi, ma anche con la definizione del futuro dei giocatori in scadenza. A questo proposito, da ‘Sky Sport’ arrivano alcune novità importanti per quanto riguarda due pedine.

L’esterno inglese Ashley Young, arrivato un anno e mezzo fa su precisa richiesta di Conte, sarebbe vicino all’addio: la volontà dell’ex Manchester United sarebbe quella di avvicinarsi alla famiglia. In patria le offerte non gli mancano (su di lui ci sarebbero infatti Aston Villa, Burnley e Watford).

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Andrea Ranocchia con la fascia di capitano
Andrea Ranocchia (Getty Images)

Inter, Ranocchia verso il rinnovo: un anno più opzione

Sarebbe invece più vicino il rinnovo di un senatore come Andrea Ranocchia: l’ex capitano, che Simone Inzaghi ha già indicato come utile al progetto, dovrebbe accettare la proposta del club e prolungare per una stagione con opzione per un altro anno a favore dell’Inter.

LEGGI ANCHE>>> La nuova richiesta di Zhang che spaventa ancora di più l’Inter

A questo proposito si è registrato un incontro con l’agente del difensore classe ’88, dopo il quale filtrerebbe, da entrambe le parti, ottimismo per una conclusione positiva della trattativa.