Il prossimo ‘colpo’ dell’Atalanta ha fatto gol agli Europei

Atalanta in posa
Atalanta (Getty Images)

L’Atalanta osserva interessata gli Europei: in gol è andato un calciatore che sarà protagonista con la squadra di Gasp

Alexey Miranchuk l’ha fatto bello, perché altrimenti non segna, neppure ci prova. Che sfizio ci sarebbe? Segna solo gol splendidi ed è abituato a ripetersi pur senza giocare sempre. In Italia, il suo primo anno è stato di apprendimento. Gasperini, per tutelarlo, lo ha ritenuto eternamente riserva. Lo ha schierato poche volte da titolare ma è riuscito comunque a ricavarci qualche punto. Indicazioni positive in vista del futuro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Miranchuk esulta
Aleksey Miranchuk (Getty Images)

Atalanta, che gol Miranchuk

La rete del russo contro la Finlandia è una perla che si aggiunge alle altre realizzate con la maglia dell’Atalanta. In patria, molti si domandano per quale motivo abbia giocato così poco in questa stagione. Le statistiche sono chiare: 25 presenze e 4 gol in campionato. Poteva andar peggio, ma molte di queste gare sono stati spiccioli di partita, pochi minuti senza poter lasciare il segno. Ma anche giocando poco, Miranchuk è riuscito a incidere. Di sicuro ha dimostrato di avere qualità.

LEGGI ANCHE >>> Il ruolo di Kulusevski nella nuova Juventus di Allegri

Molti sono pronti a scommettere che il prossimo sarà il suo anno. L’Atalanta, che rischia di perdere Ilicic, punterà su Miranchuk, che avrà un anno alle spalle di Serie A e saprà certamente come farsi apprezzare. Per Gasperini, il russo è pronto. Intanto se lo gode agli Europei. Stupenda la rete decisiva contro la Finlandia, un gol simile ad altri che aveva già realizzato con gli orobici. D’altronde il suo è un mancino vellutato.