La stoccata di Alcantara che non ti aspetti: “Ha peggiorato tutto”

Thiago Alcantara in campo
Thiago Alcantara (Getty Images)

Thiago Alcantara critica le ultime novità introdotte nel mondo del calcio. Nel mirino i 5 cambi e il Var: “Ha peggiorato tutto”.

“Lo odio, sono un tipo classico”. Mai banale, sia in campo che fuori. Thiago Alcantara, tra i protagonisti della Spagna che staserà si giocherà molto del suo futuro nell’Europeo nell’importante gara contro la Polonia, ha parlato del calcio attuale. Ed il suo giudizio, analizzando le novità portate dalla tecnologia e dall’emergenza Coronavirus, a sorpresa non è positivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Thiago Alcantara e Gerard Moreno delusi
Thiago Alcantara e Gerard Moreno (Getty Images)

Thiago Alcantara deluso: nel mirino Var e i 5 cambi

A partire dai 5 cambi. “Sono importanti – ha detto ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport’ – visto il Covid ma mi piaceva più con 3 perché si cambia l’essenza del gioco: le squadre stanche non lo sono più, chi difende lo fa fino al novantesimo minuto con le stesse energie, chi fa pressing lo stesso”. Anche il modo di stare in campo, rispetto al passato, è cambiato molto. “Il calcio oggi è più fisico, si sente la mancanza di quel giocatore differente che può spostare la dinamica di una partita, è sparita la figura del 10”.

LEGGI ANCHE >>> Spagna e Svezia non vanno oltre lo 0-0, fischi per la Roja

Bocciato pure il Var. “Ha peggiorato le cose. Sono sempre stato contro – ha detto Thiago Alcantara, in forza al Liverpool – e non ho cambiato idea. Magari non ci fosse, spezza l’essenza del gioco, ha fatto sparire la malizia insita nel gioco, e poi tante volte segni, e anche se è un golazo sei lì ad aspettare che controllino se non c’è qualche irregolarità, se lo danno o no”.