Atalanta, Gasperini rivoluziona la difesa: Romero verso l’addio

Cristian Romero in azione
Cristian Romero (GettyImages)

Il calciomercato dell’Atalanta potrebbe partire dal sacrificio di Romero, inseguito dal Manchester United e valutato oltre 35 milioni di euro dal club nerazzurro. La Dea punterà forte sull’arrivo di un doppio difensore

Qualora l’Atalanta decidesse di dire addio a Romero, corteggiato dallo United, la Dea potrebbe puntare con forte decisione su Demiral della Juventus. Il club bianconero potrebbe aprire all’addio del centrale turco di fronte a un’offerta da 35 milioni di euro. Tutto dipenderà dal possibile affondo della Dea, ma anche dai piani di Allegri, il quale valuterà se puntare con forte decisione su Demiral o aprire al suo addio.

Gasperini potrebbe puntare l’indice anche su Tomiyasu, inseguito dalla società nerazzurra perchè considerato una pedina ideale sia in caso di 3-4-1-2, sia in caso di difesa a quattro. Come riportato da “Sky Sport”, la Dea potrebbe tentare un affondo sul difensore del Bologna già nel corso delle prossime settimane.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cristian Romero con la palla al piede
Cristian Romero (Getty Images)

Calciomercato Atalanta, spazio al piano cessioni: Ilicic verso l’addio

La cessione di Romero potrebbe spingere la Dea a valutare nuovamente il piano cessioni in vista della prossima stagione. 35 milioni la richiesta dell’Atalanta per il centrale argentino, cifra che i nerazzurri, come detto, potrebbe investire su Demiral o Tomiyasu (o entrambi con l’aggiunta di un’altra parte di denaro).

LEGGI ANCHE >>> Milan e Real Madrid, aperto l’asse per portare due rinforzi a Milano

Oltre a Romero, l’Atalanta sarebbe pronta a dire addio anche a Ilicic, valutato circa 15 milioni di euro e pronto a sposare l’inizio di una nuova avventura dopo un anno piuttosto altalenante alla corte di Gasperini. Il Milan osserva interessato, ma attenzione anche a Roma e Inter.