L’omaggio dell’Argentina a Maradona per ricordare il Gol del Secolo

Maradona segna il gol di mano all'Inghilterra
Diego Maradona (Getty Images)

L’Argentina questa sera alle 16:09 locali omaggerà Diego Armando Maradona con un’iniziativa speciale, ricordando il Gol del Secolo. 

Nessuno ha mai smesso di gridare quell’urlo di rivincita, che porta dentro di sé la parola vita. Si è diffuso dall’Estadio Azteca di Ciudad de México negli strati più trafficati di umanità stanca dell’Argentina e si è espanso in tutto il mondo. L’urlo di quel gol, messo a segno dall’unico che poteva realizzarlo per un destino assegnatogli di uomo e divinità, Diego Armando Maradona.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

A 35 anni dal Gol del Secolo l’Argentina prepara un omaggio speciale per Maradona

É successo 35 anni fa, El Gol de Siglo. L’ha messo a segno nel Mundial ’86, Diego quello che è giustamente ricordato come il gol probabilmente più emblematico della storia del calcio. Non solo per la straordinaria tecnica e forza di Maradona, che ha scalzato tutti gli avversari, arrivando sotto l’arco della porta avversaria. Bensì, anche per il significato che si trascina dietro: un gol all’Inghilterra, che fuori dai campi di calcio aveva fatto razzie inspiegabili secondo i criteri della giustizia comune e umana. C’erano 114.580 persone allo stadio quella sera, ma oggi ce ne saranno milioni alle finestre, ai balconi e per strada. Nel primo anniversario del Gol del Secolo senza Diego, la Nazionale argentina ha avanzato un’iniziativa: alle 16:09, rivivendo l’orario originario di quel gol, tutti i cittadini sono invitati ad ascoltare la telecronaca di quel momento ed esultare quando la palla entrerà in rete. Ad occhi chiusi, per riviverlo.

LEGGI ANCHE >>> Il ruolo di Dybala nella nuova Juventus di Allegri: modulo e tema tattico

Ma questa sera sarà anche la sera del “Venite ad abbracciarmi, o l’arbitro non lo convaliderà”, perché Diego sfidò anche il regolamento segnando di mano. Una rete quella che va contro le norme ma che Maradona dissimulò a tal punto che gli fu convalidata. Non lo fece per contrastare le regole, lo fece per riequilibrare il cosmo: avete visto cosa si prova? Questo ha voluto dire alla “scorretta” Inghilterra. Ed ebbe ragione, fu sicuramente Dio a dargli la sua spinta. E stasera però la vuole sentire, da quaggiù, Diego, mentre lui sarà  dovunque sia.