Inter, arriva la fumata bianca: “Domani visite mediche”

Zhang pensieroso
Steven Zhang (Getty Images)

Hakimi è un nuovo giocatore del Paris Saint Germain. Domani a Parigi in programma le visite mediche di rito. All’Inter 70 milioni.

Tutto fatto, manca soltanto l’annuncio. Achraf Hakimi è virtualmente un giocatore del Paris Saint Germain: il club francese e l’Inter hanno infatti trovato l’accordo che prevede il pagamento “cash” di 60 milioni di euro a cui, poi, se ne aggiungeranno altri 10 di bonus in caso di raggiungimento di determinati obiettivi. Cifre ritenute adeguate dai nerazzurri, alla ricerca di risorse attraverso le quali dare nuovo ossigeno al bilancio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Hakimi corre
Achraf Hakimi (Getty Images)

L’Inter saluta Hakimi: trovato l’accordo con il Psg

Il giocatore, come ha riferito il giornalista di ‘Sky Sport’ Gianluca Di Marzio, nella giornata di lunedì sosterrà le visite mediche di rito a Parigi per poi firmare il contratto che lo legherà alla squadra di Mauricio Pochettino. Si tratta del terzo grande acquisto dei francesi dopo quelli, entrambi a parametro zero, di Gianluigi Donnarumma (anche in questo caso l’ufficializzazione è questione di giorni) e di Georginio Wijnaldum. 

LEGGI ANCHE>>> L’Inter si prepara ad un altro addio: niente rinnovo e Mihajlovic ‘gongola’

Resta ora da vedere in che modo si muoverà l’Inter al fine di sostituire l’esterno marocchino, che in Serie A quest’anno ha disputato 37 partite condite da 7 reti e ben 10 assist rivestendo un ruolo determinante nella cavalcata verso lo scudetto. Piace molto Manuel Lazzari, in uscita dalla Lazio dopo l’arrivo sulla panchina di Maurizio Sarri. L’alternativa “low cost”, emersa nelle ultime ore, è quella invece di Davide Zappacosta: il profilo dell’ex Genoa, tornato al Chelsea, non piace però ai tifosi che sui social network hanno iniziato subito a farsi sentire chiedendo alla dirigenza di cambiare obiettivo.